Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home
Skip to content

Sondaggi

Che cosa vorresti trovare su sibari.info
  

Chi è online

Abbiamo 38 visitatori online
Vangelo di Domenica 25 Settembre 2016
Scritto da don M.Munno   
sabato, 24 settembre 2016 14:59
ImageDal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 16,19-31. - In quel tempo, Gesù disse ai farisei: « C'era un uomo ricco, che vestiva di porpora e di bisso e tutti i giorni banchettava lautamente. Un mendicante, di nome Lazzaro, giaceva alla sua porta, coperto di piaghe, bramoso di sfamarsi di quello che cadeva dalla mensa del ricco. Perfino i cani venivano a leccare le sue piaghe. Un giorno il povero morì e fu portato dagli angeli nel seno di Abramo. Morì anche il ricco e fu sepolto.
Leggi tutto...
Premio per Teatro Inedito
Scritto da Staff.redazione   
sabato, 24 settembre 2016 15:47
ImagePREMIO PER TEATRO INEDITO “GIUSEPPE ANTONIO BORGESE” 2016
Scadenza: 30 settembre 2016.
L’Accademia internazionale Il Convivio in collaborazione con Il Convivio Editore, al fine di divulgare il teatro italiano, bandisce il Premio “Giuseppe Antonio Borgese” per l’opera teatrale inedita. Il concorso si articola in una sezione unica. Si partecipa con un’opera teatrale (o un insieme di opere teatrali) composta da un minimo di 15 cartelle A4 ad un massimo di 80, scritte in carattere di corpo 12, interlinea singola (o formati equivalenti).
Leggi tutto...
Il Massaro,la Masseria e il Casino
Scritto da E.Pisarra   
sabato, 24 settembre 2016 15:31
ImageIl "Massaro", è stato, per lungo tempo, una figura molto importante per tutte le aziende agro-silvo-pastorali del mezzogiorno d'Italia. Mio nonno paterno era uno di loro: ha lavorato per tutta la sua vita per una nota famiglia di San Demetrio Corone. Il Massaro è l'uomo di fiducia, il braccio destro di un grande proprietario terriero. A seconda delle dimensioni delle aziende, della diversità di coltivazioni, dei pascoli in diversi luoghi, poteva variare anche il loro numero alle dipendenze dei proprietari terrieri.(Nella foto: 1989.Il "Massaro" Giuseppe Russo a Casino Toscano.  - Foto gentilmente concessa da Alfonso Picone)
Leggi tutto...
Briatore si lamenta e Renzi straparla
Scritto da M.Silenzi Viselli   
sabato, 24 settembre 2016 15:10
ImageBRIATORE: "IL SUD NON ACCOGLIE I RICCONI". PUGLIA E CALABRIA SOTTO ACCUSA. - Flavio Briatore, durante la conferenza stampa da lui convocata, salito su un improvvisato podio formato da mazzette di banconote da 500 euro, ha lanciato un grido di dolore a nome della sua categoria: "È uno scandalo: nel sud non ci accolgono degnamente!".
Leggi tutto...
A mio padre (poesia)
Scritto da Staff.redazione   
sabato, 17 settembre 2016 08:05
ImageIl tempo è passato

come una barca a cui,

tolti i remi,

scivola sulle alture scoscese

E io ascolto piano

la parola antica del timoniere

che ora, silenziosa,

parla senza modulare suoni.

Leggi tutto...
"F" come FUGA, Arte Filosofia e Scienza
Scritto da G.Costantino   
domenica, 11 settembre 2016 06:41
Image
Prof. Meattini
“Non bisogna mai fare i difficili sul modo di evitarsi uno sbudellamento, né perder tempo a cercare le ragioni della persecuzione di cui si è oggetto. Sfuggire è quel che basta al saggio….ogni possibile viltà diventa una meravigliosa speranza se uno sa riconoscerla.” E’ quel che pensava uno dei grandi scrittori del secolo scorso, L. F. Celine. 
Leggi tutto...
Scuola: Inizio tra Caos e voglia di fare
Scritto da M. Vaglio   
lunedì, 12 settembre 2016 07:52
ImageIl tempo di perdere tempo: piccola riflessione sulla falsa efficienza e sulla produttività - I primi giorni di scuola di quest'anno sono stati un tour de force. Complice il caos della riforma che ha inviato a scuola colleghi cui non si sa cosa far fare e non ha ancora nominato invece quelli che servono per coprire le cattedre, le giornate sono scivolate via fra una riunione e l'altra, in cui si cerca di tappare un buco di qua, di progettare di là l'inizio della scuola e mettere a fuoco attività che poi boh, speriamo di poter fare.
Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 1 2 3 Prossimo > Fine >>