Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home
Skip to content

Sondaggi

Che cosa vorresti trovare su sibari.info
  

Chi è online

Abbiamo 65 visitatori online
Governo, bilanci di fine anno
Scritto da Staff.redazione   
giovedì, 18 dicembre 2014 09:08
Image
Renzi il rottamatore
Dal Jobs Act alla legge di stabilità 2015, passando per la presidenza italiana del semestre europeo, il bilancio dell’azione di governo dopo 10 mesi è molto magro. In Italia occorrono azioni per una politica redistributiva. A iniziare da un intervento sul sistema fiscale che introduca progressività e da una riqualificazione della spesa pubblica. Il bilancio della politica economica del governo Renzi è molto magro. Dopo quasi 10 mesi di governo, tanti annunci, pochi risultati e non pochi errori, l’azione economica del governo non solo non ha fatto cambiare idea a coloro che lo avevano sin dall’inizio contrastato, e questo può essere ovvio benché qualche ripensamento sia sempre da annoverare, ma sta profondamente deludendo anche chi aveva dato ampio credito a Renzi che ha sostituito a febbraio 2014 l’inefficace Letta. Ma oggi vi è chi rimpiange pure quel precedente governo.
Leggi tutto...
Era Elena il tuo nome (poesia)
Scritto da M.Miani   
giovedì, 18 dicembre 2014 07:51
Era Elena il tuo nome,Image
Il mio non era Paride
Ma l’età forse era simile.
Tu avevi vent’anni di più.
Al primo incontro casuale
Io t’assegnai quel pomo
Che il troiano assegnò ad Afrodite
E ti seguii impavido nei desideri.
Vent’anni in più erano molti
Rispetto ai quei miei sedici anni che avevo.
Ci divideva più di una generazione
Ma il tuo miele era dolce, profumava, afrodisiaco.
Leggi tutto...
Un pacco nel palazzo dei poteri
Scritto da R.Pitaro   
martedì, 16 dicembre 2014 06:24

ImageLunedì 22 Dicembre sarà presentato nel TERRAZZO Pellegrini  a Cosenza, (ex Via De Rada -ora via Camposano- 41) alle ore 18, l'ultima fatica letteraria di Damiano Guagliardi, uomo politico di sinistra originario di San Demetrio Corone. Si tratta del romanzo  "UN PACCO NEL PALAZZO DEI POTERI". Interverranno Mauro Francesco MINERVINO e Attilio SABATO. Condurrà Minervina COZZA. Sarà presente l'autore.

Leggi tutto...
Come si fa accoglienza a Cerchiara
Scritto da A.Niger   
domenica, 14 dicembre 2014 18:43
ImageLa questione delle persone che migrano, rischiando spesso, troppo spesso, la vita(e il mare Mediterraneo è uno dei più grandi cimiteri), rappresenta oggi una realtà diffusa, dolorosa e tragica. Persone disperate che fuggono non solo dalla miseria, dalla fame e dalle malattie, ma anche, e soprattutto, dalle dittature spietate, dal fanatismo religioso, dalle guerre, dalle violenze, dagli stupri, dalla schiavitù, dall’analfabetismo imposto e tant’ altro.  Persone senza diritti e, quindi, non persone, che affrontano il mare aperto, stipate su delle carrette, alla ricerca di una vita possibile, umanamente accettabile.  Si può rimanere sordi e indifferenti di fronte a questo potente e costante grido di dolore, che turba i sonni e le veglie?
Leggi tutto...
Programma Eventi a Casa Serena
Scritto da P.Cersosimo   
lunedì, 15 dicembre 2014 07:26
ImagePer rendere questo Santo Natale ancora più vivo e coinvolgente per i suoi ospiti, l’intero staff dell’Istituto Casa Serena Santa Maria di Loreto anche quest’anno ha predisposto un calendario di eventi alternando ai momenti di preghiera momenti di socialità e festa. Già da qualche giorno i nostri ospiti hanno iniziato a vivere lo spirito del Santo Natale con la Santa Messa officiata dal Nostro Vescovo Mons. Nunzio Galantino e l’allestimento dell’albero nell’atrio dell’Istituto, nei giorni a seguire ricco e variegato sarà il cartellone degli eventi che terrà impegnati i nostri ospiti.
Leggi tutto...
Roma come Trebisacce: Silenzi aveva ragione
Scritto da administrator   
sabato, 13 dicembre 2014 07:24
ImageLe anfore ritrovate alla Chiusa di Trebisacce e la vasca della Metro C di Roma - Le anfore allineate, ritrovate a suo tempo in località Chiusa di Trebisacce, furono definite dalla Soprintendenza: "manufatti depositati in un magazzino". L'architetto Maurizio Silenzi Viselli, in una conferenza tenuta nella Sala Consiliare di  Trebisacce (pubblicata a cura della stessa Pro Loco: "Trebisacce svelata"), sostenne invece trattarsi, non di un magazzino, ma di un impianto di servizio alla chiusa idraulica del canale per l'alimentazione della salina ricavata nella zona degli attuali Giardini (vedi immagine 1: Ricostruzione, modificata da un dipinto del Locatelli, della salina di Trebisacce, con edificio per gli addetti e sistema di peschiera sulla prima vasca verso mare, con palificazione a zig-zag, analoga a quelle in uso in Puglia. Sullo sfondo il Golfo di Corigliano e la piana di Sibari). Spiegò anche che le anfore servivano proprio, sia a movimentare, chiudendo od aprendo i canali, l'acqua marina durante gli afflussi di alta marea, sia a creare dighe rettilinee. Esse infatti, grazie alla loro leggerezza, erano facilmente spostabili per le varie utilizzazioni.
Leggi tutto...
Belle Epoque e stile Liberty
Scritto da administrator   
sabato, 13 dicembre 2014 19:17
I magazzini Liberty di LondraL'Art Nouveau (noto in Italia anche come stile floreale o stile Liberty) fu un movimento artistico - filosofico attivo nei decenni a cavallo tra l'Ottocento e il Novecento, che influenzò arti figurative, architettura e arti applicate. Il nome Art Nouveau ("Nuova arte") nacque in Francia, dove il movimento era noto anche come Style Guimard, Style 1900 o Scuola di Nancy (per gli oggetti d'arte); anche in Gran Bretagna fu noto come Art Nouveau insieme alle definizioni in lingua di Modern Style o Studio Style, mentre in Germania prese il nome di Jugendstil, in Austria Sezessionstil, nei Paesi Bassi Nieuwe Kunst (traduzione di Art Nouveau in olandese), in Polonia Secesja, in Svizzera Style sapin o Jugendstil, in Serbia e Croazia Secesija, in Russia Modern e, in Spagna, Arte modernista o Modernismo catalano.
Il nome Liberty che si diffuse in Italia deriva dai magazzini londinesi di Arthur Liberty, che esponevano regolarmente oggetti d'arte e tessuti disegnati in stile Art Nouveau alla fine del XIX secolo. 
Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 1 2 Prossimo > Fine >>