Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home
Skip to content

Sondaggi

Che cosa vorresti trovare su sibari.info
  

Chi è online

Abbiamo 28 visitatori online
Vangelo di Domenica 5 Luglio
Scritto da don M.Munno   
sabato, 04 luglio 2015 07:09
ImageDal Vangelo di Gesù Cristo secondo Marco 6,1-6. - In quel tempo, Gesù venne nella sua patria e i discepoli lo seguirono. Venuto il sabato, incominciò a insegnare nella sinagoga. E molti ascoltandolo rimanevano stupiti e dicevano: «Donde gli vengono queste cose? E che sapienza è mai questa che gli è stata data? E questi prodigi compiuti dalle sue mani?  Non è costui il carpentiere, il figlio di Maria, il fratello di Giacomo, di Ioses, di Giuda e di Simone? E le sue sorelle non stanno qui da noi?». E si scandalizzavano di lui. Ma Gesù disse loro: «Un profeta non è disprezzato che nella sua patria, tra i suoi parenti e in casa sua». E non vi potè operare nessun prodigio, ma solo impose le mani a pochi ammalati e li guarì.  E si meravigliava della loro incredulità. Gesù andava attorno per i villaggi, insegnando.
Leggi tutto...
Riciclare "necesse est"
Scritto da Della Ragione-Pellizzari   
sabato, 04 luglio 2015 06:54
ImageDi sostenibilità, che sia essa economica, sociale o ambientale se ne parla sempre di più; è la stella sotto la quale è nato il terzo millennio. Per sviluppo sostenibile intendiamo, secondo la definizione delle Nazioni Unite, "uno sviluppo che risponde alle esigenze del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie". A differenza di quanto si è fatto nello scorso secolo, per crescere in maniera sostenibile è fondamentale abbandonare quelle abitudini irrazionali che hanno portato allo sconvolgimento dell'ecosistema planetario. Buco dell'ozono, effetto serra, desertificazione, erosione del suolo, saccheggio di risorse naturali, inquinamento, perdita di biodiversità, sono diventati, con il passare degli anni, vere e proprie emergenze ambientali.
Leggi tutto...
E' Renzi che vuole trivellare lo Ionio
Scritto da Staff.redazione   
sabato, 04 luglio 2015 06:47
ImageTrivellazioni nello Jonio, il Governo Renzi ignora le chiare istanze e le giuste preoccupazioni dei territori ionici. Sembrerebbe esserci un tacito, pericoloso e sottaciuto accordo tra le Istituzioni nazionali e le multinazionali del petrolio mirato a distruggere questo territorio. Il quale, almeno nel versante calabrese, quello più martoriato per l’assenza di servizi e altre fonti di sviluppo, basa la sua economia su turismo, agricoltura e pesca. Tre settori che, con l’ormai prossimo avvio della campagna di ricerca di idrocarburi, non solo in mare ma anche su terra, rischiano praticamente di estinguersi. Serve, dunque, proseguire le azioni di protesta civile per contrastare il vergognoso processo di colonizzazione che ha il dichiarato scopo di depredare totalmente quest’area del Meridione. Ma è fermamente necessario che ci sia un sussulto da parte della politica regionale affinché incalzi il Premier Renzi e lo metta alle strette fino a quando non ritirerà le concessioni rilasciate alle compagnie petrolifere.
Leggi tutto...
Allarme pesticidi in agricoltura
Scritto da Staff.redazione   
sabato, 04 luglio 2015 06:31
ImageAzioni concrete e una persistente campagna di sensibilizzazione per ridurre al minimo indispensabile l’utilizzo di pesticidi in agricoltura. Soprattutto per quanto riguarda i trattamenti con Clorpirifos etile, potente pesticida utilizzato per rendere gli ulivi, ma anche le altre colture, dalla frutta agli ortaggi, immuni dagli attacchi dei parassiti e i cui residui nell’olio sono alla base di alcune malattie dannose per il cervello dei bambini. Serve, pertanto, che la Regione investa su un’adeguata attività di sensibilizzazione che coinvolga, in prima battuta, coltivatori, produttori e agricoltori affinché il loro encomiabile e quotidiano lavoro non venga vanificato a causa della mancanza di un’utile informazione sul corretto uso e sulla pericolosità di questa sostanza.  Solo così si potrà evitare che uno dei prodotti principe e d’eccellenza dell’economia agricola calabrese possa subire un decadimento nella sua qualità e nelle proprietà organolettiche.
Leggi tutto...
60 anni di sacerdozio di due amici amatissimi
Scritto da administrator   
giovedì, 02 luglio 2015 08:16
Image
don Francesco Spingola
Il 29 giugno scorso, due carissimi a amatissimi sacerdoti hanno festeggiato i 60 anni di sacerdozio: don Francesco Spingola e don Carmine Scaravaglione. Il primo vive a Perugia da molti anni e il secondo vive a Castrovillari dopo essere stato per tanto tempo vicario della nostra diocesi. A don Francesco è legata molta parte della mia gioventù, maestro ineguagliabile di canto, di vita e di Fede, grazie a lui e al suo esempio ho amato la musica in tutte le sue forme, anche da lontano mi ha sempre regalato le sue perle di saggezza e di bontà con la sua voce dolce, calma  che infonde pace, serenità ma anche coraggio e forza vitale. Don Francesco è autore di numerosissimi brani per coro polifonico e nella seconda parte ne offro uno agli amici del sito, che gli è stato ispirato dal magnifico testo di una delle più intense poesie di Giuseppe Ungaretti, "La Madre".
Leggi tutto...
Conoscere le potenzialità della propria voce
Scritto da P.Favoino   
mercoledì, 01 luglio 2015 06:26
Image
l'artista Ludovica Manzo
“La voce è il risultato di una vibrazione che dall’interno del nostro corpo si propaga nello spazio in cui ci troviamo. Il viaggio alla scoperta della nostra voce parte quindi dallo scoprire il proprio corpo, i suoi angoli i suoi anfratti,e tutte le possibilità che il suono ha di propagarsi in esso.”

Il laboratorio, all’interno dell’oasi di pace dell’ Agriturismo Grassetti, immerso nella natura, a pochi km dal mare, si propone di accompagnare i partecipanti nella scoperta delle potenzialità del proprio corpo e della propria voce affrontando parallelamente due aspetti. Il primo riguarderà il nostro corpo con esercizi di gruppo e individuali, si mirerà al rilassamento e allo scioglimento delle tensioni, alla scoperta e alla cura per il proprio respiro e alla ricerca di un’emissione libera della voce. (Il laboratorio si terrà con la partecipazione della cantante-compositrice Ludovica Manzo)
Leggi tutto...
Un lavoro pulito (racconto)
Scritto da E.Casella   
martedì, 30 giugno 2015 07:03

ImageUna tavola calda, subito dopo il cartello di benvenuti. Due uomini. Il campanello sulla porta trilla, e l’uscio si apre.

I due si avvicinano al bancone. Uno dei due porta un gilet marrone su una camicia azzurra, l’altro una maglia rossa. Entrambi hanno una valigia in mano. Non sono molto grandi, abbastanza da contenere qualche vestito.

“Buongiorno,” dice l’uomo.

“Buongiorno a lei,” risponde il cameriere, invitandoli a prendere posto.

Ai due forestieri viene portato il menu. Leggono attentamente.

“Per me una bistecca grigliata con delle patate fritte per contorno,” ordina il primo.

“Io vorrei un’insalata. Che avete da bere.”

“Vino rosso, bianco, birra, cola, aranciata...”

“Mi porti una birra.”

Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 1 2 Prossimo > Fine >>