Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Eventi arrow 25 Aprile - Festa della Liberazione
Skip to content
25 Aprile - Festa della Liberazione PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
lunedý, 23 aprile 2007 18:03
Manifesto del 25 aprile
Manifesto del 25 Aprile
Qualche tempo fa,in un noto programma televisivo mandarono in onda alcune interviste fatte a molti giovani di diverse zone d'Italia, la domanda era: "Cosa si ricorda il 25 Aprile?" Le risposte corrette furono pochissime. Nel nostro territorio opera da diversi anni un'associazione dal nome "Collettivo 26luglio", che organizza spesso delle belle serate musicali pop-rock, e che ha il grande merito di proporre puntualmente in questa ricorrenza delle manifestazioni interessanti. Il 25 Aprile è una data fondamentale della nostra storia perchè ricorda la liberazione dell'Italia dalle truppe nazi-fasciste. Ai lettori che volessero sapere perchè questi ragazzi si sono dati il nome di "collettivo 26 luglio", penso di poter rispondere correttamente dicendo che il 26 luglio del 1952 un gruppo di giovani iniziò la rivoluzione cubana contro il dittatore Batista, inutile aggiungere che alla testa di quel manipolo di giovani c'era un giovanissimo Fidel Castro, successivamente raggiunto anche dal grande e conosciustissimo "Che Guevara". Di seguito proponiamo il programma delle manifestazioni che si terranno a Cassano. Chi parteciperà potrà dire: "C'ero anch'io".

25 aprile
Festa di liberazione
PER LA LIBERTA' DI PENSIERO, CONTRO OGNI CENSURA

Fidel Castro giovane
Fidel Castro da Giovane
Il collettivo 26 luglio è lieto di invitarti all'iniziativa prevista per mercoldi 25 aprile ai "Giardini del Ponte del Treno" (ex-stazione) a Cassano. Un iniziativa che celebra una giornata della memoria, la caduta del fascismo e la liberazione dell'Italia dalla dittatura.
Tuttavia 25 aprile non celebriamo solo la disfatta del fascismo, il 25 aprile è una data memorabile  che segna un cammino nuovo per una popolazione. Rinascere dal 25 aprile per affermare la nostra libertà, patrimonio inviolabile, ma anche per opporsi con la stessa forza dei partigiani a chi vorrebbe con la sua ottusa censura imporre i suoi principi ad una paese votato alla democrazia. Per questi motivi il 25 aprile p.v. non ci limiteremo solo a fare una festa ma ci si avvarrà di una giornata di festa per esprimere e manifestare la nostra sete di libertà e la nostra voglia di volerci impegnare affinché ogni uomo acquisti coscienza ed impari a rispettare il valore più importante che oggi gli viene riconosciuto.
Che Guevara
Che Guevara prima maniera

Affinché non si dica che il 25 aprile si celebra la liberazione dell'Italia dall' Austria (???).....
PROGRAMMA
h. 18.00
presentazione del foglio di controinformazione mensile del Collettivo 26 luglio "OKKIO"
h 20.00
proiezione del film "Viva Zapatero" di Sabrina Guzzanti
h 22.00
concerti:
Taranta Terapy
Ogun Ferraille
In più:
bar, cucina, stand
sei invitato/a  a partecipare
p a s s a p a r o l a

info
www.collettivo26luglio.8k.com
www.madnoises.com

< Precedente   Prossimo >