Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow News arrow Articoli di Stampa arrow SS 106: inizio lavori
Skip to content
SS 106: inizio lavori PDF Stampa E-mail
Scritto da F. Maurella   
giovedý, 06 novembre 2008 20:52
Feraudo
l'on. Feraudo
«Finalmente qualcosa di concreto per la 106 jonica, rappresentato dalla decisione dell’Anas di approvare l’attivazione delle procedure di gara per l’affidamento a contraente generale dei lavori di costruzione del primo e secondo stralcio funzionale del terzo megalotto, ossia dall’innesto con la Strada Statale 534 di Cammarata e degli Stombi a Roseto Capo Spulico».

Il soddisfatto annuncio è di Maurizio Feraudo, presidente del gruppo Idv in consiglio regionale, che saluta con favore l’inizio dei passi necessari per la realizzazione di un’opera fortemente voluta dall’ex ministro alle infrastrutture, Antonio Di Pietro. «Non dobbiamo dimenticare – sottolinea Feraudo -, che l’ex ministro di Idv, Antonio Di Pietro, è stato il fautore principale perché una cosa del genere potesse essere realizzata. Il suo impegno per il territorio della Sibaritide non è risultato essere quattro parole buttate al vento o una promessa non mantenuta. Grazie al lavoro del precedente Governo sarà finalmente possibile assistere all’avvio di un’opera richiesta a gran voce dai cittadini dei Comuniinteressati, ossia Cassano, Francavilla, Cerchiara, Villapiana, Trebisacce, Albidona e Roseto. Con questo intervento sarà rispettata una priorità della Calabria, e ci sarebbe da augurarsi che questa attenzione verso la nostra Regione si mantenga viva e non scemi nel tempo, anche se le cose che stanno accadendo e le decisioni prese dal Governo Berlusconi non fanno ben sperare per la Calabria, anzi, fanno alquanto preoccupare».

Franco Maurella - Il Quotidiano

< Precedente   Prossimo >