Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Amici,fatti, curiosità arrow Un altro amico ci ha lasciati
Skip to content
Un altro amico ci ha lasciati PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
luned́, 03 agosto 2015 18:10
ImageSabato scorso, 1° Agosto ho perso un amico che non dimenticherò mai: Bruno Lanciano se n'è andato, mai più lo vedrò al bar o nella mia agenzia col suo eterno sorriso mesto, ma sempre cordiale e amichevole. Sibari perde un altro figlio per bene, una persona che ha sopportato molte prove nella vita, sempre con la grande consapevolezza del suo stato, senza piagnistei e lamentazioni. Era una piacere incontrarlo e scambiare le reciproche opinioni sugli argomenti più disparati; era sempre franco e leale nei confronti di tutti. Ottimo cuoco, talvolta  si dilungava su alcuni piatti che amava cucinare, dava consigli mai banali sul come preparare questa o quella pietanza. Raccontava anche delle sue traversie con la salute solo su mia richiesta e ne discorreva come se le cose tremende che gli erano occorse appartenessero alla vita di un altro, non alla sua.

Il coraggio e l'equilibrio di una persona si misurano da questi comportamenti, non è necessario essere eroi; d'altronde, lui, eroe lo è stato per davvero, ha difeso fino alla fine, senza arrendersi, la sua vita mantenendo fermi i suoi affetti e le sue amicizie. Grazie Bruno della stima e dell'affetto che mi hai sempre dimostrato, alla fine non ce l'hai fatta ma mai dimenticherò  quei momenti di serenità che mi hai regalato con i tuoi racconti, con il tuo modo garbato e gentile di porgere e di ascoltare. Il tuo sorriso resterà  sempre impresso nella mia mente.
Alla moglie, ai figli, alle sorelle, ai fratelli e alla amatissima mamma partecipo, insieme allo staff della Sybaris Tour, tutto il mio più profondo cordoglio.

Tonino Cavallaro

< Precedente   Prossimo >