Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Ambiente e salute arrow Percorso Botanico a Rossano
Skip to content
Percorso Botanico a Rossano PDF Stampa E-mail
Scritto da A.M.Cavallaro   
mercoledý, 26 novembre 2014 19:08
ImageUna bella e lodevole iniziativa è stata realizzata a Rossano per la valorizzazione della natura e dell'ambiente.  Da almeno 20 anni lo scrivente ha predicato a destra e a manca la necessità di far conoscere il nostro patrimonio botanico ai residenti e ai turisti-vacanzieri che affollano le nostre spiagge d'estate, finalmente qualcuno ha raccolto il messaggio e un primo percorso botanico ha visto la luce nella città bizantina. Ci si augura che questo esempio venga seguito anche da altri comuni, arricchendo magari i percorsi con dei  "terrarium", dove poter ammirare i piccoli animali che vivono nelle nostre forre, colline, prati e boschi. E' un sogno, forse si, ma chissà  un giorno, così come in questi giorni ha fatto Rossano per l'itineraio naturalistico, anche il primo terrarium vedrà la luce nella sibaritide. Nel seguito il comunicato diffuso dal Comune di Rossano. (A.M.C.)

PERCORSO BOTANICO, MONUMENTO ALL’EDUCAZIONE CIVICA - Il sindaco ringrazia i volontari. Sabato ore 9.30 inaugurazione in Villa De Falco - La cittadinanza attiva e positiva è un valore da tutelare ed incentivare. Solo continuando ad innescare virtuose sinergie si può avere l’ambizione di creare una rete sociale solida. Che miri non solo a colmare i tanti bisogni della gente ma anche a tutelare i diversi patrimoni custoditi nella nostra Città, dalla cultura alla salvaguardia dell’ecosistema. Proprio in questa ottica è stato completato un importante e innovativo intervento ambientale che ha visto protagonisti gli spazi della Villa comunale “De Falco”, allo Scalo. Spazi che, grazie alla fattiva collaborazione nata tra l’Amministrazione comunale ed alcuni cittadini virtuosi, da oggi, saranno arricchiti dal nuovo percorso botanico 2014-2015.

Soddisfatto il sindaco Giuseppe Antoniotti che sabato mattina (29 novembre 2014) alle ore 9.30 parteciperà alla cerimonia inaugurale della nuova area del Parco, realizzata grazie alla perizia dell’esperta Maria Ariosto, volontario che da tempo cura la vegetazione di Villa De Falco, in collaborazione con i tecnici dell’ufficio Ambiente comunale e di Claudio Romeo, titolare del chiosco-bar operante all’interno dell’oasi verde. 

Il nuovo percorso botanico – dice il Primo cittadino – è un esempio eccellente di cittadinanza attiva, di come una o più persone, insieme, possono essere determinanti nel conseguimento del bene comune e della tutela degli spazi pubblici, che non è solo demandata alle Istituzioni. Sabato inaugureremo un lavoro, quello svolto dalla signora Maria Ariosto a cui porgo un sincero ringraziamento da parte dell’intera città, che penso sia un vero e proprio monumento all’educazione civica. È partendo dalla tutela e dalla conoscenza delle piccola cose, per nulla scontate, che – conclude Antoniotti - si crea quel senso di appartenenza utile a tutelare e valorizzare il patrimonio pubblico.   

Alla cerimonia di inaugurazione di sabato 29 sarà presente, oltre alle autorità civili e militari, anche una folta delegazione delle scuole cittadine. La benedizione del nuovo orto botanico sarà officiata da Don Umberto Sapia, parroco della Chiesa Sacro Cuore di Rossano Scalo. Madrina della manifestazione sarà Miss Mondo Calabria Talent Dea Pirillo, accompagnata dall’ospite d’onore, Tobia Loriga campione mondiale latino della Wbc dei pesi super welter. Al taglio del nastro, insieme al Sindaco e a Maria Ariosto, sarà presente anche il naturalista e botanico Pasquale Filippelli che effettuerà delle dimostrazioni su come trattare piante tessili e tintorie per la determinazione di filamenti e colori.

 

Ufficio stampa del Comune di Rossano

< Precedente   Prossimo >