Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Arte arrow L'arte contro la droga
Skip to content
L'arte contro la droga PDF Stampa E-mail
Scritto da E.Casella   
martedý, 21 ottobre 2014 06:54
ImageÈ un grido di speranza quello che riecheggia e che è possibile udire negli splendidi dipinti di Antonio Grobi, esposti sabato scorso, 18 ottobre, all’Auditorium A. Croccia di Frascineto, in occasione della mostra-convegno “No alla droga, sì alla vita!”. Ho avuto l’occasione di essere presente all’evento e devo ammettere di essere rimasto positivamente colpito.
All’evento hanno partecipato il dott. Angelo Catapano, sindaco di Frascineto, la dott.ssa Caterina Adduci, Consigliere Comunale alla Cultura, il dott. Pasquale Montalto, psicoterapeuta, psicologo e poeta, il prof. Gianni Mazzei, filosofo, scrittore e poeta e Fausto Francesco Mazzei, Ispettore Capo della Polizia Tributaria di Cosenza. I relatori hanno illustrato magistralmente l’argomento trattato dal punto di vista psicologico, filosofico, artistico e legislativo, con interventi estremamente illuminanti.
ImageLa serata è stata infine “abbellita” da un momento musicale, un balletto del “Centro Arte & Movimento” del maestro Francesco Sancineto e un momento canoro durante il quale la giovane Lucrezia Muti ha incantato tutti con la sua voce meravigliosa.
Dunque, una serata piacevole che ha fatto riflettere su un tema importantissimo del nostro tempo, una piaga, quella della droga, che sta distruggendo innumerevoli vite, incominciando dai più giovani che, come ha detto il dott. Montalto, sono più esposti a questo pericolo perché sono "forze deboli".
È questa, allora, la mia richiesta, quella di urlare tutti insieme il nostro NO alla droga. SÌ alla vita, NO alla morte.

Ernesto Casella
< Precedente   Prossimo >