Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Storie Miti e Leggende arrow Laura Serra ha finalmente un volto
Skip to content
Laura Serra ha finalmente un volto PDF Stampa E-mail
Scritto da A.M.Cavallaro   
venerdý, 21 febbraio 2014 07:42
ImageAbbiamo il piacere e l'onore di poter mostrare per la prima volta le sembianze di Donna Laura Serra duchessa di Cassano, fondatrice di Lauropoli, che tanto ha inciso non solo sull'economia del territorio, ma anche sulla vita sociale e culturale della nostra città per circa 50 anni. Abbiamo ricevuto l'autorizzazione alla pubblicazionesul nostro portale e sulla rivista "Il Simposio" edita dal nostro Liceo "Lombardi Satriani",  pensata qualche anno fa dal nostro concittadino prof. Giuseppe La Padula, che tanto si spende per tenere alto, interessante e vivo il tono di questa lodevole e pregiata pubblicazione. Per dovere dobbiamo riportare una parte dell'autorizzazione: "Si pubblica la foto summenzionata su concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Biblioteca Nazionale di Napoli, ne é vietata la riproduzione e la duplicazione con qualsiasi mezzo. (cliccare sull'immagine per ingrandire)

Eccovi l'immagine di Laura Serra da un'incisione dell'epoca conservata presso la "Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III" in Napoli.  (Cliccare sulla foto per ingrandire)

 

 

 

 

 

 

 

 

Ringraziamo tutto lo staff della Biblioteca Nazionale di Napoli per il supporto prezioso e qualificato che ci ha dato nella ricerca e nella successiva autorizzazione alla riproduzione. Invitiamo i nostri webnauti a visitare questa prestigiosa Biblioteca che conserva migliaia di tesori della cultura del SUD.

Ringraziamo anche il giornalista avv. Gianpaolo Iacobini per aver diffuso, con un suo articolo sul quotidiano la Gazzetta del Sud, la notizia della scoperta dell'immagine di Laura Serra. (Cliccare quì per leggere l'articolo)

 

 

(Cliccare quì per il retro dell'immagine)

 

 

 

 

 

 

 

< Precedente   Prossimo >