Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Gastronomia arrow Guida ai ristoranti di Calabria
Skip to content
Guida ai ristoranti di Calabria PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
martedý, 05 giugno 2012 20:50
ImageL’ennesima pubblicazione del prof. Ottavio Cavalcanti in materia di gastronomia calabrese  è stata presentata a Lamezia Terme  il 18 maggio negli splendi locali di palazzo Nicotera.  Il corposo volumetto di ben 370 pagine dal titolo “Guida ai Ristoranti di Calabria” è stato edito da Rubbettino e presenta quanto di qualità c’è nella nostra regione.  Il prof. Cavalcanti ed il giornalista Gianfranco Manfredi hanno realizzato un’ordinata schedatura di 124  locali di gastronomia tra ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie e wine-bars corredata da foto, giudizi e voti, anche in lingua inglese, non dimenticando 88 “cantine” di altrettante aziende vitivinicole e 140 frantoi.  Non mancano segnalazioni di ricette e sfiziosità culinarie con indirizzi di forni, macellerie, spacci e finanche gli indirizzi di ristoranti calabresi in Italia e nel mondo. Insomma un vero “zibaldone culinario” dedicato agli amanti della buona cucina calabrese.  Il volume lo si può comprare direttamente presso i locali della Sybaris tour  sita in Sibari o ordinandolo per e-mail attraverso il sito, in tal caso bisogna aggiungere 5 euro, per le spese di spedizione, al prezzo di copertina che è  € 14,90.

Nella presentazione  gli autori scrivono:

“ Oltre alle schede, per ciascun ristorante selezionato, troverete un voto espresso in ventesimi (per intenderci 12,5 è più della sufficienza, 13 è buon, 14 molto buono e interessante, 15 ottimo, e da 16 in su eccellente) con i mezzi punti che consentono di modulare meglio il giudizio, in più vi indicano cosa va davvero bene e ci piace di più e cosa, invece, ci piace di meno e andrebbe corretto.

Per quanto riguarda i prezzi indicati (nota quanto mai dolenti in questi tempi) si riferiscono al costo di un pasto medio: antipasto, primo, secondo e dessert, senza il vino, la birra, distillati ecc.

E’ la prima edizione di una guida completa alla ristorazione regionale e, come tutte le fotografie, rappresenta un momento di un fenomeno mutevole. Ci scuserete, perciò, per qualche lacuna. Sicuramente mancano all’appello alcuni locali e ne chiediamo venia fin d’ora ai titolari: gli assenti non sono discriminati o, meno che mai,  ritenuti non meritevoli. Semplicemente saranno recensiti in una prossima edizione. Non ci resta che augurarvi buon itinerario, buon viaggio e, soprattutto, buon appetito.”

 

Ottavio Cavalcanti

Gianfranco Manfresi

< Precedente   Prossimo >