Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Eventi arrow Corso di lettura al Centro Anziani
Skip to content
Corso di lettura al Centro Anziani PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
martedý, 17 gennaio 2012 19:27
Image
Rossella Garofalo e il prof. Imperio
Il Centro sociale anziani di Lauropoli ha inaugurato il corso di lettura per i cittadini della terza età su La piana illuminata di Giuseppe Troccoli, presentando il programma ai soci, ai cittadini, alle autorità comunali, ai rappresentanti delle varie associazioni operanti sul territorio comunale. Il presidente del Centro, Luigi Imperio, ha tratteggiato finalità e obiettivi del progetto “Il libro, un amico sin  dall’infanzia” finanziato dalla Regione Calabria, e in partenariato col Comune di Cassano e altre associazioni, puntualizzando che la lettura e l’approfondimento del romanzo di Troccoli, La piana illuminata, sarà scandita da vere e proprie unità didattiche utili per la verifica del percorso seguito. Non sono mancati intermezzi di musica popolare che hanno allietato i presenti. La coordinatrice del progetto,  per conto dell’Amministrazione comunale, Alda Graniti, ha evidenziato la bontà dell’iniziativa  che intende avvicinare alla biblioteca un sempre crescente pubblico di ragazzi e di adulti.

Il giornalista Martino Zuccaro, che è il consulente scientifico del progetto per avere dedicato alla produzione letteraria di Troccoli alcune pubblicazioni, ha sinteticamente evidenziato i personaggi, le conflittualità e i sentimenti dei protagonisti, di una grande masseria appartenente al periodo della civiltà pastoral-contadina. Sulla crisi della lettura, comparata nelle varie regioni italiane, e sul “valore terapeutico” della lettura, specialmente nel mondo degli anziani, si è soffermato Nino Graniti, mentre il disegnatore Giuseppe Di Pressa ha annunciato che guiderà i partecipanti al corso di lettura, con disegnare alcune scene rappresentate nel testo.
  Il presidente del Consiglio comunale Rosella Garofalo ha espresso il proprio compiacimento per l’iniziativa intrapresa e,  rivolgendosi al presidente Imperio e a tutti i soci,  ha esortato loro a fare sempre di più e sempre meglio.
  Ha concluso gli interventi il sindaco on. Gianluca Gallo che ha prezzato il lavoro svolto fin qui dal Centro anziani e per il significativo apporto che daranno tutti i soci alla realizzazione del progetto. Sono intervenuti, inoltre, L’assessore alla cultura Antonio Atene, l’assessore Peppino Pescia, il consigliere comunale Cosenza, e Giuseppe Miceli, Vincenzo Nociti, Achille Nociti, Isa Ferrari e Franco Tufaro.
Nel corso della cerimonia è stata “aperta una finestra”  per la premiazione dei vincitori del concorso “Il presepe più bello”, bandito dal mensile Prospettive meridionali. Per la sezione “operatori commerciali” il primo classificato la Pescheria S. Francesco di Maria Rosaria de Franco, secondo l’Emporio F.lli Battaglia, mentre per la sezione famiglie, il primo riconoscimento è stato assegnato alla signora Fortuna Cosentino e il secondo alla giovane romena  Ana Maria Bogdan. Ha consegnato i riconoscimenti il presidente Luigi Imperio.
La manifestazione ha registrato, inoltre,  “la nostra storia in un clic”, una mostra fotografica realizzata da Totonno Trinchi che ha illustrato i ruderi delle masserie superstiti, interessanti testimonianze di architettura rurale.
A conclusione della manifestazione, i partecipanti hanno intonato il patriottico Inno di Mameli, mentre le signore della sezione femminile del Centro apparecchiavano un tavolo con dolci tipici ed altri prodotti che hanno esaltato la tradizione gastronomica locale.
  Lauropoli 16/01/2012
  CENTRO SOCIALE ANZIANI
Via Pola,32 – 87011 LAUROPOLI CS
                                                                                       

Il servizio stampa

< Precedente   Prossimo >