Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Amici,fatti, curiositÓ arrow Onorificenza per il cap.Feola
Skip to content
Onorificenza per il cap.Feola PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
sabato, 24 dicembre 2011 08:39
Image
Giorgio Feola
Abbiamo appreso da un articolo della Gazzetta del Sud firmato da Gianpaolo Iacobini che al nostro amico Giorgio Feola, capitano dell'Arma dei Carabinieri, che è stato il primo comandante della tenenza di Cassano e che oggi è al comando del IV Battaglione Veneto di Mestre, è stata concessa l'alta onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica, " Per l'attività svolta nella Sibaritide nell'azione di contrasto alla criminalità. Per l'impegno umanitario al fianco della Croce Rossa. Per l'eroismo mostrato nel salvare un anziano dalle fiamme di un incendio". Il riconoscimento gli è stato consegnato dal Prefetto di Rovigo, Romilda Tafuri. "Il cavalierato è stato concesso dal Presidente della Repubblica su istanza della Prefettura di Cosenza, che dal canto suo aveva fatto proprio l'invito giunto dal sindaco di Cassano, Gianluca Gallo, in campo per segnalare «l'opera meritoria svolta dal capitano Feola a tutela della legalità nella Sibaritide e per gli atti di eroico coraggio» che gli erano valsi la medaglia di bronzo al valor civile.

«Il titolo conferitomi – commenta il capitano Feola – mi riempie di orgoglio e soddisfazione. Soprattutto, conferma il mio legame con la  Calabria e con Cassano in particolare, che fa parte dei miei affetti più cari»

Non possiamo che rallegrarci per la bella notizia che premia l'impegno profuso dal cap. Feola durante gli anni trascorsi in Calabria e nella Sibaritide, alla quale, come egli stesso conferma nella nota di Iacobini, rimane legato da amicizia e affetto nei confronti di chi lo ha conosciuto ed apprezzato. AD MAJORA capitano.

< Precedente   Prossimo >