Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Amici,fatti, curiositÓ arrow Grave perdita a Marina di Sibari
Skip to content
Grave perdita a Marina di Sibari PDF Stampa E-mail
Scritto da T.Cavallaro   
sabato, 20 agosto 2011 00:00
Image
La piazzetta di Marina di S.
Ieri sera intorno alle 19,30, un nostro concittadino e carissimo amico ha perso la vita sembra in un banale incidente sul lavoro. Franco Gallipoli, gestore della paninoteca Happy Day, situata nella piazzetta centrale di Marina di Sibari, si accorge che un condizionatore situato all'interno del suo locale non funziona bene, si munisce di una scala metallica e issatosi all'altezza dell'apparecchio, tenta di rimetterlo in funzione, presumibilmente entra in contatto con un cavo scoperto e d'un tratto viene investito da una potente scarica elettrica e stramazza al suolo. Subitaneamente soccorso dai collaboratori e anche da un medico, in vacanza nel centro turistico, viene trasportato al pronto soccorso di Trebisacce, ma il suo cuore non regge e cessa di vivere. Franco aveva quarantaquattro anni, era una persona profondamente buona e generosa, gran lavoratore, dal fare sempre pacato e disponibile, Marina di Sibari è rimasta attonita alla notizia che si è diffusa immediatamente e chi lo conosceva bene ha pensato immediatamente alla moglie e ai tre bambini, uno dei quali ancora in tenera età, che rimangono senza marito e senza padre.(Apprendiamo che il povero Franco è stato stroncato da un infarto, quindi escluso l’incidente, il magistrato ha permesso ai familiari di avere la salma e i funerali avranno luogo stamattina in cattedrale)  La nostra città ha perso ancora una volta uno dei suoi figli migliori. Ci uniamo ai familiari e a tutti coloro che gli hanno voluto bene in questo momento molto triste di dolore.
< Precedente   Prossimo >