Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Spirito e Fede arrow Pellegrinaggio Notturno
Skip to content
Pellegrinaggio Notturno PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
giovedý, 28 aprile 2011 07:43

ImageRiceviamo e pubblichiamo la breve nota con cui il vescovo mons. Bertolone invita i fedeli di tutta la diocesi a partecipare all'ormai tradizionale pellegrinaggio notturno a piedi dal santuario della Madonna del Castello di Castrovillari fino alla Madonna della Catena di Cassano.

" Carissimi confratelli, carissimi fedeli, carissimi responsabili delle aggregazioni laicali, per consolidare e rinvigorire una tradizione di fede e devozione inaugurata lo scorso anno, la sera del 7 maggio prossimo, promosso dalla nostra Diocesi avrà luogo il pellegrinaggio tra i santuari della Madonna del Castello in Castrovillari e quello della Madonna della Catena in Cassano all’Jonio. Il programma prevede il ritrovo dei pellegrini, (che auspichiamo numerosi da tutta la Diocesi) il 7 maggio alle ore 23 nello spiazzo antistante il santuario castrovillarese.

ImageSubito dopo il corteo si snoderà a piedi lungo la strada interpoderale che, costeggiando i depuratori del comune di Castrovillari, si immette su via San Lorenzo del Vallo. Quindi procederà fino al bivio di contrada Pietrapiana per imboccare la strada provinciale Castrovillari-Cassano che abbandonerà all’altezza delle Cantine Sociali del Pollino, immettendosi sulla strada provinciale 168. Quindi, all’altezza del bivio per villa “Sant’Antonio”, il corteo prenderà la Strada comunale che, in territorio di Frascineto, conduce fino alla provinciale Cassano-Civita, e si dirigerà alla volta del santuario della Madonna della Catena, con arrivo previsto verso le 6,00 di domenica 8 maggio. Qui verrà celebrata la s. Messa. A voi tutti chiedo d’attivarvi sin d’ora non solo per far pervenire indicazioni e suggerimenti, ma anche e soprattutto di iniziare a coinvolgere i vostri parrocchiani ed a prepararli spiritualmente all’evento. Mi rivolgo in particolare ai rettori dei santuari mariani diocesani, affinché siano protagonisti di un evento di preghiera, il cui obiettivo è rendere sempre più fiorente il culto verso la Vergine Maria e di valorizzare, da un punto di vista religioso e culturale, gli stessi

santuari. Certo della vostra collaborazione, colgo l’occasione per salutarvi fraternamente e benedirvi nel Signore."

Cassano all’Jonio, 18 aprile 2011

+ Vincenzo Bertolone

 

< Precedente   Prossimo >