Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Banche-Economia-Tasse arrow Ritornare alla luce, conclusioni
Skip to content
Ritornare alla luce, conclusioni PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
mercoledý, 29 settembre 2010 07:04
tonino
Antonio Cavallaro
Per dovere di completezza pubblichiamo nella seconda parte in formato PDF, gli ultimi tre capitoli della corposa "nota" del dott. Anthony Gioia. Capitoli in cui sono compendiate le richieste indirizzate agli organi Sociali della BCC dei Due Mari, al Movimento Cooperativo, ai Sindacati e alle Istituzioni a vari livelli. Parte delle richieste nel frattempo si sono avverate - vedi dimissioni del presidente Noia, del vice presidente e di due consiglieri, sanzionati precedentemente dalla Banca d'Italia - altre sono ancora  in fieri, ma pensiamo che prima o poi anch'esse verranno esaudite. Dopo 15 mesi di martellamento continuo da parte nostra e dopo aver "raccolto" improperi, mugugni, minacce più o meno palesi e una querela su cui il giudice dovrà esprimersi, è risultato che avevamo ragione, che bisognava dare uno scossone violento al castello di carte creato in anni di malagestione.

La consorella di Sesto San Giovanni ha davanti a se un compito arduo, noi ci auguriamo che possa lavorare positivamente, giungere al risanamento e riconsegnarci "pulita" ed efficiente la nostra Banca pronta a rispondere alle esigenze della piccola e media imprenditoria del nostro territorio in questo nostro tempo certamente non facile, irto di difficoltà provocate anche dalla globalizzazione, alla quale non eravamo preparati. Consigliamo di stampare i documenti allegati, conservarli e magari farne delle copie da distribuire ai soci che non hanno dimestichezza col web. Grazie a tutti coloro che ci hanno sostenuto in questi mesi, ma il nostro compito non finisce quì, anzi saremo sempre più vigili affinchè il malaffare non si insinui subdolamente ancora una volta nella nostra BCC, siamo sicuri che questa volta avremo l'appoggio di molti soci che ora hanno aperto finalmente gli occhi. 

gioia
dott.Anthony Gioia

cap 5 - 1

cap 5 - 2

cap 5 - 3

< Precedente   Prossimo >