Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Amici,fatti, curiositÓ arrow SCOMPARSA DI UN AMICO E GRANDE ATLETA
Skip to content
SCOMPARSA DI UN AMICO E GRANDE ATLETA PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
lunedý, 28 maggio 2007 19:41
Diego Macias
Diego Macias
Oggi abbiamo ricevuto una telefonata dall’Argentina,  nella quale ci veniva comunicata la scomparsa prematura di un grande atleta e di una persona che amava Sibari e il suo territorio.
DIEGO MACIAS, questo il suo nome, ha partecipato più volte alle gare denominate “Echo Adventure” organizzate sul nostro territorio dalla Società Axioma di Milano in collaborazione con noi e con i Viaggi del Ventaglio. Un giovane di soli 34 anni stroncato da un morbo incurabile che lo aveva colpito nel 2005, ultimo anno in cui aveva soggiornato a Sibari ed aveva guidato per noi numerosi gruppi amanti del trekking e degli sport estremi. Diego era un ragazzo che si faceva voler bene, un atleta formidabile capace in un giorno solo di nuotare per 3 km, correre in bicicletta da Sibari fino al Casino Toscano (alle falde del Pollino) e da lì a piedi attraversare tutto l’altopiano per raggiungere Piano Ruggio presso il Rifugio De Gasperi. Ha vinto la nostra manifestazione più volte con la sua squadra ed è stato un ospite gentile, simpatico e di grande generosità. Questo sito è visitato anche da molti amici che hanno partecipato a quelle gare e con questo breve triste annuncio  abbiamo voluto ricordarlo e tributargli il nostro affetto e la nostra stima perenni.Ciao Diego, che i sentieri del cielo ti accolgano e ti siano graditi.Tonino Cavallaro
< Precedente