Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Sport arrow Il ciclismo in Calabria
Skip to content
Il ciclismo in Calabria PDF Stampa E-mail
Scritto da L.Franzese   
mercoledý, 08 luglio 2009 17:51
ImageOrganizzato dal Gruppo Sportivo Ciclistico “Armando Gatto” di Cassano allo Jonio, è in programma per domenica 19 luglio, il Campionato Regionale della Montagna Uisp Motta Santa Lucia. Il ritrovo dei partecipanti è previsto alle 14,30 presso l’Hotel l’Isola di Aurora Località Savuto uscita A3 SA-RC Altilia-Grimaldi. La partenza è prevista alle ore 16. Per le iscrizioni c’è tempo dalle 14,30 alle 15,30 presso Hotel L’Isola di Aurora. L’iscrizione di ogni singolo partecipante costa 8 euro. Si tratta di una manifestazione ciclistica agonistica aperta a tutte le categorie di cicloamatori di tutti gli enti/fci in regola con il tesseramento per l’anno 2009; il percorso misura complessivamente 62 Km secondo regolamento Uisp 2009. La gara è disciplinata dalle seguenti regole: casco rigido obbligatorio, rispetto del codice della strada, delle disposizioni dei giudici di gara e del regolamento tecnico Uisp nazionale. I girini, dopo avere effettuato le operazioni di punzonatura, si daranno battaglia tra i saliscendi del percorso situato in provincia di Catanzaro, al fine di aggiudicarsi i tanti premi in palio messi a disposizione del gruppo ciclistico Gsc di Cassano allo Ionio. Verranno premiati i primi tre assoluti, i primi tre per ogni categoria e la prima Asd. Al primo classificato di ogni categoria andranno le maglie del campionato regionale montagna 2009. Ma veniamo al percorso: Si parte dal Savuto hotel per poi passare per il bivio Martirano; seguirà una breve discesa per poi ricominciare in salita per le Muraglie. Si passerà, quindi, dalla località Conflenti per il bivio Motta direzione  Decollatura fino a raggiungere il Bivio di Marignano dove è posto il primo Gran Premio della Montagna. Il secondo Gpm si trova al Bivio Bonacci; mentre il terzo a Bivio Matrignano. L’arrivo è fissato in piazza Castello a Motta Santa Lucia. Una gara interessante per gli appassionati; tutta da vivere per i ciclisti che parteciperanno dove gli “scalatori” troveranno pane per i loro denti. Archiviata la suddetta gara, l’appuntamento è per Il gran fondo dei Monti del Reventino Tiriolo-Mancuso in scaletta l’a1 e 2 agosto di km. 80 con partenza da Soveria Mannelli (percorso ideale per scalatori). Luigi Franzese
< Precedente   Prossimo >