Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Storie Miti e Leggende arrow “ROSETO: IL BORGO DELLE DIVERSE ABILITÀ”
Skip to content
“ROSETO: IL BORGO DELLE DIVERSE ABILITÀ” PDF Stampa E-mail
Scritto da Comunicato Stampa   
domenica, 03 settembre 2023 07:35

Image ROSETO CAPO SPULICO: CON IL PROGETTO BORGO DELLE DIVERSE ABILITÁ FORMAZIONE GRATUITA PER CHI VUOLE FARE IMPRESA SUL TERRITORIO  

Il progetto Roseto – Borgo delle diverse abilità si avvia verso la conclusione della seconda fase e si proietta nella terza con il primo appuntamento previsto per il 4 settembre, a cura di Bottega Filosofica s.r.l. Società Benefit e Daniela Caddedu.

Dopo le tante iniziative esplorative e conoscitive messe in campo dagli esperti di Città Fertile e Netural Coop, prossime alle conclusioni, nei giorni a venire prenderà vita un ricco calendario di incontri formativi con Bottega Filosofica, dedicati a chi vuole creare impresa e far emergere le immense potenzialità del territorio e accompagnare le idee degli imprenditori locali.

In un mondo che corre veloce, non c'è tempo per rimanere fermi e aspettare che qualcuno cambi le cose. Il cambiamento passa dalla propria voglia di fare, dal coraggio, dalle idee. Per questo motivo il comune di Roseto Capo Spulico sta mettendo a disposizione del territorio strumenti innovativi e importanti professionalità per incoraggiare l’intraprendenza dei singoli, far germogliare nuovi boccioli e creare le precondizioni migliori a nascere nuove attività che possano contribuire alla rigenerazione del tessuto economico.

Con l’aiuto delle professioniste di Bottega Filosofica si vuole coinvolgere tutti coloro i quali abbiano un'idea imprenditoriale, tutte le persone, di qualsiasi età e competenza, che vogliano mettersi in gioco e realizzare un nuovo percorso d'impresa. Saranno messe in campo attività di accompagnamento, di formazione, di studio di nuove start-up, per consentire un ingresso nel mondo dell'imprenditoria più consapevole.

Non si tratterà di una formazione frontale, ma sarà un’occasione di apprendimento esperienziale e partecipativo, in cui a brevi essenziali momenti squisitamente formativi, per allineare i livelli di conoscenza e il linguaggio, si affianche­rà la sperimentazione diretta di quanto condiviso. Il ciclo di workshop, infatti, è dedicato sia a chi ha partecipato alle fasi preliminari, sia a chi non è ancora nel percorso ma vorrebbe farne parte. La presenza di chi ha già un'esperienza imprenditoriale sarà preziosa perché potrà contribuire ad ampliare le visioni, compresa la propria.

Dal 4 settembre al 3 ottobre avrà luogo quindi una vera e propria full-immersion, in quattro distinti appuntamenti, con tantissime attività formative per imparare a "lavorare con il contesto", "lavorare su di sé", per apprendere modelli di "Business Design" e di "Business Development". Il tutto gratuitamente per tutti i partecipanti che vorranno lavorare alla costruzione di progetti profit per portare valore aggiunto alla comunità di Roseto, che sia residente, temporanea o in transito.
 Saper cogliere queste opportunità è il primo passo per realizzare la propria idea di impresa e contribuire alla crescita del tessuto economico del territorio in cui si vive. Non resta che farsi avanti e dare forma alle proprie idee.

Le attività del progetto “Roseto – Borgo delle diverse abilità”, sono finanziate attraverso i fondi derivanti dal Bando per il sostegno di progetti di valorizzazione dei Borghi della Calabria, risalente al 2018.

Grzie ai fondi intercettati dall’Amministrazione comunale del Comune di Roseto Capo Spulico guidato dal Sindaco Rosanna Mazzia, il borgo ionico continua a godere di un’intensa stagione ricca di iniziative che pongono la valorizzazione del concetto di Abilità al centro di una serie di azioni coordinate, creando un legame con territorio attraverso dei veri e propri “Innesti di comunità” nel tessuto cittadino.

 

Roseto Capo Spulico è il Borgo delle Diverse Abilità!

Intervento realizzato avvalendosi del Finanziamento Por Fesr-Fse – Calabria 14/20

Il Futuro è un lavoro quotidiano - Roseto Borgo delle diverse abilità

Attuato nell’ambito della PROGRAMMAZIONE REGIONALE UNITARIA 2014-2020 – Accordo di Programma
Quadro “Borghi ed Ospitalità”

Progetto Strategico per la valorizzazione dei Borghi della Calabria e del Potenziamento dell’Offerta turistica e Culturale

“Avviso pubblico per il sostegno di Progetti di Valorizzazione dei Borghi della Calabria”

FCS 2000/2006

 

Innesti di Comunità è un progetto del Comune di Roseto Capo Spulico e Borghi Autentici d’Italia
In collaborazione con Bottega Filosofica, Città Fertile, Netural Coop

< Precedente   Prossimo >