Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow News arrow Comunicati Stampa arrow Prima uscita pubblica di Franco Tufaro
Skip to content
Prima uscita pubblica di Franco Tufaro PDF Stampa E-mail
Scritto da Staff.redazione   
lunedý, 11 aprile 2016 06:31
ImageSoddisfatti ed orgogliosi per la prima uscita pubblica del candidato a sindaco Franco Tufaro: «Non siamo una “scatola vuota”, anzi, siamo un vulcano pieno di proposte concrete da realizzare. Io non ho scelto i giovani di #OraCassano, il metodo politico è cambiato radicalmente, in quanto loro hanno scelto me e non viceversa: è questa la misura che fa la differenza con tutti gli altri». La sede del movimento in corso Laura Serra a Lauropoli era gremita. Facce nuove, visi distesi e tanta speranza di cambiare… Cassano.

Tanti gli esponenti dei diversi movimenti politici che sono intervenuti per appoggiare la candidatura di Franco Tufaro.

Ferruccio La Padula di “RinnoviamoxCrescere”: «ci prefiggiamo la valorizzazione e l’utilizzazione delle risorse umane presenti nel territorio per impedire la fuga dei cervelli”, vogliamo che i professionisti utilizzino il loro “saper fare” per migliorare i servizi di cui i cittadini hanno bisogno».

Lucio Ferraina, avvocato, ha precisato che «nato dall’iniziativa di alcuni professionisti cassanesi, “Impegno Comune” ha ben presto abbracciato l’intera comunità locale, con l’adesione di imprenditori, commercianti, operai, disoccupati e pensionati. I nostri principi sono partecipazione e democraticità delle scelte, senza vincoli partitici ed interessi di parte che hanno caratterizzato un deleterio modo di fare politica, in cui non solo non ci riconosciamo ma che cercheremo con ogni forza e mezzo di debellare».

Per “L’Aquilone. Cassano Terra di Libertà” è intervenuto Antonello Avena: «Per noi è prioritario, rimettere al centro delle politiche “l’uomo” ed orientare l’obiettivo dell’azione amministrativa a favore di un modello di società più giusta dove nessuno più rimanga solo o indietro. Vogliamo realizzare un progetto che si caratterizzi per valori, idee, pluralità, innovazione, condivisione e responsabilità, che faccia sentire i cittadini protagonisti, che offra un futuro di speranze e non di bisogni ai suoi giovani figli, che restituisca libertà e dignità».

Alessio Agostini di “Essere Sinistra per la Calabria” sottolinea di essere nati «per offrire al Paese un’agenda politica diversa, dove una nuova stagione di diritti soppianti i privilegi e l’economia compia definitivamente il suo matrimonio con l’ecologia.  Vogliamo essere il “terminale sociale” di battaglie civili e contro le mafie, di lotte per il lavoro e il reddito, di istanze ambientaliste che puntano a salvaguardare il territorio da un modello di sviluppo squilibrato e piegato a interessi particolaristici».

Image
ing. Franco Tufaro
 

Per #OraCassano è intervenuto Cristian Vocaturi: «Franco, sei la nostra ultima speranza! Cassano va cambiata, come va cambiato l’approccio alla programmazione. Perché ogni cosa che si progetterà dovrà avere un ritorno in termini occupazionali, non più sterili e vuote piazze, ma occasione di occupazione per i giovani.

Abbiamo bisogno di un aggiornamento della macchina amministrativa. Abbiamo un programma in continua evoluzione, perché noi il programma lo scriviamo ogni giorno con i cittadini.

Abbiamo già vinto la prima partita, perché abbiamo ottenuto che i giovani si mettessero in gioco. La seconda partita sarà quella di ottenere, anche negli altri raggruppamenti “concorrenti” giovani che decidano di mettersi in gioco senza ricatti e senza ripicche. Perché dobbiamo concretamente ribellarci e contrapporci all’attuale sistema. Non abbiamo padroni e ne siamo fieri. Siamo forti dell’umiltà del nostro candidato a sindaco. Che è a disposizione dei giovani e dei cittadini senza fare il “padrone”, anzi, mettendosi in discussione ogni giorno e accogliendo ogni “critica costruttiva”.

Siamo diversi e lo stiamo dimostrando».

Movimento politico   

#OraCassano

< Precedente   Prossimo >