Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow News arrow Comunicati Stampa arrow I 4 Candidati uniti per il NO-TRIV
Skip to content
I 4 Candidati uniti per il NO-TRIV PDF Stampa E-mail
Scritto da Staff.redazione   
giovedý, 03 marzo 2016 07:42
ImageDopo l'incontro-dibattito sulle Trivellazioni aperto a tutti i cittadini tenutosi presso la Sala del Consiglio Comunale di Cassano, al quale hanno preso parte anche tutti gli attuali candidati a sindaco della cittadina sibarita: Giovanni Papasso, Franco Tufaro, Ivan Iacobini e Annamaria Tarantino,   i pentastellati del Meetup Cittadini in MoVimento di Cassano Ionio, hanno invitato i suddetti candidati a sottoscrivere un documento congiunto da consegnare al Commissario Prefettizio dott.ssa Emanuela Greco affinché desse parere negativo alle richieste di autorizzazioni presentate dalla Società Apennine Energie SpA riguardanti trivellazioni per ricerche di idrocarburi.

I quattro candidati si sono espressi favorevolmente, dimostrando grande senso civico e, nella sede del Meetup, la sera del 2 Marzo, hanno congiuntamente sottoscritto il documento allegato. Un atto questo che fa ben sperare sulla salvaguardia ambientale del territorio, quando si tratta della salute è necessario mettere da parte ogni tipo di appartenenza politica.
I Cittadini in MoVimento del M5S di Cassano intendono anche nel futuro, nel rispetto delle individuali ideologie,  lavorare per risolvere insieme le gravi problematiche che assillano le nostre contrade e ringraziano i candidati Papasso, Tufaro e Iacobini, per aver accolto positivamernte il loro appello. 

IL TESTO DEL DOCUMENTO FIRMATO CONGIUNTAMENTE:

 Mercoledi 2 Marzo 2016 nella sede del Meetup Cittadini in MoVimento di Cassano Ionio, si sono riuniti in assemblea congiunta i rappresentanti dei partiti e movimenti cittadini per discutere sulle azioni da intraprendere per contrastare il pericolo trivellazioni nel nostro comune e nel nostro territorio.

Erano presenti :
Gianni Papasso, sindaco uscente e candidato a Sindaco per il Centro Sinistra
Anna Maria Tarantino, candidata sindaco per il Movimento Cinque Stelle
Ivan Iacobini, candidato sindaco per l'Area dei Moderati
Franco Tufaro, Candidato Sindaco per Ora Cassano.

I convenuti confermano il loro giudizio negativo in merito ad ogni tipo di ricerca ed esplorazione di idrocarburi sul mare e sul nostro territorio.

Invitano il Commissario Prefettizio ad attivare le iniziative necessarie e a produrre atti che contrastino le procedure di ricerca presentate dalla Società Apennine Energy S.p.a. presso la foce del Fiume Crati e di chiedere al Ministero dell'Ambiente una conferenza dei Servizi sulla problematica.

Sollecitano i cittadini e le associazioni a consultare la documentazione depositata sul sito web del   Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del mare all'indirizzo www.va.minambiente.it  e a presentare eventuali osservazioni all'indirizzo di posta elettronica entro e non oltre il 28 marzo sulla procedura di VIA  (Valutazione Impatto Ambientale), relativa alla richiesta di perforazione presso la Foce del Crati da parte della Società Apennine Energy S.p.a..

I rappresentanti dei partiti e dei movimenti si impegnano ad avviare una serie di iniziative atte a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza del referendum del 17 aprile e sugli aspetti negativi sul piano ambientale, paesaggistico, economico e sociale circa la ricerca di idrocarburi.

Cassano allo Ionio, 2/3/2016

Image

Image I Firmatari del Documento

 

< Precedente   Prossimo >