Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow News arrow Articoli di Stampa arrow Per i moderati il candidato Ŕ Ivan Iacobini
Skip to content
Per i moderati il candidato Ŕ Ivan Iacobini PDF Stampa E-mail
Scritto da Staff.redazione   
domenica, 21 febbraio 2016 06:01
Image
L'ing.Ivan Iacobini
Ivan Iacobini, ingegnere 34enne di Cassano, sarà il candidato a sindaco  alle prossime elezioni amministrative della città delle Terme per lo schieramento moderato. “Oramai sembra fatta, ma non dire gatto se non ce l’hai nel sacco”. Manca solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare domenica sera con la ratifica da parte dell’assemblea del movimento “La Cassano che Vuoi”, il cui leader è Gianluca Gallo.

Il “via libera” a Ivan Iacobini, stante alle indiscrezioni dei ben informati, è arrivato mercoledì sera nel corso di una riunione  a cui hanno partecipato i rappresentanti di Forza Italia, di “Noi con Salvini”, quelli de “La Cassano che vuoi”, del Mir e i rappresentanti dei Liberaldemocratici, tutti partners della coalizione dei moderati. “Il dado è tratto. Non ci sono più problemi, Ivan Iacobini sarà il nostro candidato a sindaco”, ci dice uno dei partecipanti alla riunione di mercoledì sera. “La nostra sarà una coalizione aperta a tutti i moderati e le nostre liste – tiene a sottolineare il nostro interlocutore – non avranno simboli di partito”. Ivan Iacobini, che ama definirsi “uomo libero”, in quanto non è iscritto ad alcun movimento o partito politico, non è nuovo alla Politica e, soprattutto, all’amministrazione della cosa pubblica. Ha già ricoperto, infatti, per alcuni anni la carica di assessore durante la sindacatura di Gianluca Gallo.

“Questi ulteriori giorni, prima di rendere ufficiale la candidatura a sindaco di Ivan Iacobini, serviranno per affinare alcune cose e, soprattutto, per dar vita a un coordinamento finalizzato non solo alla fase elettorale, ma anche nel prosieguo. C’è condivisione su tutto – sottolinea l’interlocutore – ma c’è anche il bisogno di smussare qualche angolo e, soprattutto, valutare se è possibile allargare la coalizione moderata a qualche altro gruppo disponibile a impegnarsi in prima persona nella prossima competizione amministrativa”. Intanto, nei prossimi giorni, anche dal quartier generale del possibile candidato a sindaco Franco Tufaro dovrebbero arrivare delle notizie ufficiali. Sembra che per domenica pomeriggio sia stato fissato un incontro nel corso del quale dovrebbero essere sciolte le ultime riserve e definite le linee di azioni di questo schieramento. A giorni anche i grillini dovrebbero far conoscere chi sarà il loro candidato alla poltrona di sindaco. Per il momento i contendenti sono Anna Maria Tarantino e Pasquale Cersosimo, ma c’è chi sostiene che a questi due se possa aggiungere qualcun altro. Il candidato a sindaco Gianni Papasso continua nella sua “campagna elettorale”. Quotidianamente è presente sul vasto territorio comunale a spiegare le ragioni della sua “caduta” e soprattutto a illustrare i suoi progetti futuri.


Antonio Iannicelli Image

Pubblicato su “il Quotidiano del Sud” il 20 febbraio 2016

< Precedente   Prossimo >