Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Arte arrow Cassano:Stagione teatrale-Programma
Skip to content
Cassano:Stagione teatrale-Programma PDF Stampa E-mail
Scritto da M.Petroni   
venerdý, 04 dicembre 2015 09:43
ImagePresentata la decima edizione della Stagione Teatrale di Cassano. Il programma degli spettacoli, inizierà il 23 gennaio prossimo per concludersi il 2 aprile 2016. A illustrare ai giornalisti gli appuntamenti in cartellone,presso il Teatro Comunale, è stato il direttore artistico Benedetto Castriota. L’ente locale, nell’occasione è stato rappresentato dal sub commissario Maria Cristina Chirico, che ha portato i saluti istituzionali. Dallo scioglimento dell’assemblea civica e conseguente caduta del sindaco e dell’amministrazione, collabora con la Commissaria straordinaria, Emanuela Greco e l’altro sub commissario, Mario Rubino, nella gestione del comune, per traghettarlo fino alla prossima consultazione elettorale di primavera.

La dott.ssa Chirico, oltre a complimentarsi per la bellezza del teatro, ha apprezzato il programma degli spettacoli in calendario. Programma, che per amore di verità era stato già definito dall’amministrazione uscente con l’associazione culturale “Novecento” di Luisa Giannotti, di cui Benedetto Castriota ne è il direttore artistico. Alla conferenza, oltre ai rappresentanti delle compagnie teatrali locali,sono intervenuti anche l’ex sindaco Gianni Papasso e l’assessore uscente, Alessandra Oriolo.  

ImageDal palcoscenico del Teatro Comunale, tempio della cultura cassanese, il direttore artistico ha elencato i titoli e i protagonisti degli spettacoli. Terrà a battesimo la kermesse teatrale, il 23 gennaio, alle ore 21:00, lo spettacolo comico con il duo “Gli Arteteca”, da Made in Sud; si proseguirà sabato 30 gennaio, ore 21:00, con “Mazza, Pezza e Pizzo”, un omaggio a Nino Taranto, a cura della compagnia “Gli Ignoti”; sabato 14 febbraio, alle ore 21:00, andrà in scena lo spettacolo “Tante facce della Memoria“, con Mia Benedetta, Bianca Nappi, Carlotta Natali, Lunetta Saquino, Simonetta Solder e Chiara Tomarelli, per la regia di Francesca Comencini; il 27 febbraio, alle ore 21:00, sarà la volta dello spettacolo di Mino Bellei, “La vita non è un film di Doris Day”; il 20 marzo, alle ore 21:00, a cura de La Mongolfiera, sarà rappresentato lo spettacolo “Assenzio”; il 2 aprile, infine, la compagnia Scena Verticale, proporrà lo spettacolo “Và pensiero che io ancora ti copro le spalle”, di Giuseppe Vincenzi e la regia di Dario De Luca. Ma non finisce qui, perché anche quest’anno, ci sarà anche l’Altro teatro, con cinque spettacoli che saranno portati in scena da compagnie locali non professioniste. Si comincerà il 6 febbraio, alle 21:00, con la commedia “A volte Ritornano” della Compagnia Telis; il 23 aprile, alle 21:00, la Compagnia teatrale degli Enotri, porterà in scena la commedia “Un marito per mia moglie”; il 30 aprile, alle 21:00, si proseguirà “Il primo amore non si scorda mai…” di Perciaccante e Milano, a cura del Gruppo teatrale I Canaglioni; e, infine, chiuderà la stagione teatrale, nei giorni del 7 e 8 maggio, alle ore 21:00, la Compagnia teatrale Don Lorenzo Milani, con la commedia di Carmine Concistrè,  “A cheasa di pacci”. Il costo degli biglietti, per la poltronissima è di € 12,00, per la poltrona, di € 10,00, per gli studenti, € 8,00. Per gli abbonamenti, invece, si pagherà 62 euro per la poltronissima e 50 euro per la poltrona.

Mimmo  Petroni
< Precedente   Prossimo >