Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Letteratura arrow Poesia arrow Piccole cose uno e due (poesia)
Skip to content
Piccole cose uno e due (poesia) PDF Stampa E-mail
Scritto da M.Miani   
lunedý, 25 maggio 2015 07:37
ImagePiccole cose,

sono i fiori dei campi,

i sorrisi dei bimbi

i germogli di primavera.

 

Piccole cose,

sono le perle di rugiada nei campi,

le nuvole, i cirri, i nembi,

le tremule rosse aurore.

Piccola cosa,

è pensare che un petalo di rosa

non colpisca la fantasia.

 

Piccola cosa

è un sogno d’avventura vissuta

nella fantasia di un ragazzo.

 

Piccole cose

Sono i sogni che si ripetono

tra i bianchi capelli,

avventure di vita in fuga.

 

Piccola cosa

è chinare il capo stanco

quando il sole scompare

alla linea dell’orizzonte.

 

Piccola cosa

È chiudere gli occhi al mondo,

guardando, oltre il confine delle mura,

l’immensità dell’eterno ignoto.

 

Piccola cosa

È chiudere gli occhi al mondo,

guardando, oltre il confine delle mura,

l’immensità dell’eterno ignoto.

 

Non è piccola cosa

Il concepimento di un bimbo

All’interno dell’utero materno

Prodigio d ‘amore, prodigio di nuova vita.

 

Non è piccola cosa

Amare trepidare per sempre

Mentre un figlio cresce e si fa adulto

E si allontana per la sua strada.

 

Non è piccola cosa

Vivere un amore sognando

Futuri radiosi uniti nei cuori

Gioendo insieme soffrendo insiemi.

 

Non è piccola cosa

Guardare il tempo che passa

Sul volto dell’amato

E accarezzare il volto rugoso.

 

Non è piccola cosa

Sapere che arriverà il giorno

Oscuro che ghermirà sobdolo

L’ultimo soffio, l’ultimo sguardo.

 

Non è piccola cosa

Il passaggio di transumanza

Dall’immanente al trascendente

Dal tempo finito a quello infinito

 

Non è piccola cosa

Trapassare con il sorriso tra le labbra

Pei ricordi che rodono la nostalgia

Degli anni vissuti intensamente.

 

Non è piccola cosa

Lasciare andare il soffio

Della vita nell’ignoto

Sperando in fede.

 

Michele Miani

< Precedente   Prossimo >