Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Arte arrow Di che segno sei? (film)
Skip to content
Di che segno sei? (film) PDF Stampa E-mail
Scritto da Staff.redazione   
mercoledý, 10 dicembre 2014 06:28
ImageMassimo Boldi, Ricky Memphis, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme, 'le iene' Pio e Amedeo, Angelo Pintus, Paolo Fox, Vanessa Hessler, Mariana Rodriguez e Denise Tantucci arrivano al CINEMA METROPOL con 'Ma tu di che segno 6?', nuova commedia di Neri Parenti in prima visione assoluta a CORIGLIANO CALABRO. Tutte le informazioni e gli orari li trovate su www.cinemateatrometropol.it  Il film, prodotto da International Video80 e Italian Dreams Factory di Maria Grazia Cucinotta e con la sceneggiatura di Parenti insieme ai Vanzina, racconta tante storie una dentro l'altra.

C'e' il maggiore dei Carabinieri Augusto Fioretti (Salemme) che insieme al brigadiere Quagliarullo (Pintus) passa tutto il tempo a eliminare i pretendenti della figlia Ilaria (Tantucci) essendo morbosamente geloso della ragazzina. Ci sono poi Carlo Rabagliati, ipocondriaco alla potenza; Monica (Rodriguez)che ha una vera e propria fede negli oroscopi ed é assediata dalla corte di Andrea Tricarico (Amedeo) aiutato dal suo amico astrologo Orion (Pio). 

Non ultimi ci sono poi nel film Giuliano De Marchis (Gigi Proietti) avvocato superscettico che dovra' pero' ricredersi sugli oroscopi e Saturno Bolla (Memphis) antennista perseguitato dalla bellissima Nina Rocchi (Hessler). ''Il desiderio di fare questo film e' scaturito dal fatto di essere stato licenziato da De Laurentiis - dice divertito Parenti -. Cosi' ho pensato che si poteva tornare a fare i cine-panettoni di una volta e non gli ultimi due. Poi abbiamo scoperto su Google che le parole piu' ricercate sul motore di ricerca sono 'meteo', il 'Papa' e l'oroscopo'. E ci siamo detti: perche' non fare un film su quest'ultimo?". ''Da nove anni che aspetto di fare ancora un cine-panettone. Esattamente da 'Natale a Miami' - dice invece Boldi -. Tornare a lavorare con Parenti e' stato come tornare a casa. Con lui si puo' improvvisare mentre l'unico che non riuscivo mai a convincere era De Laurentiis che diceva che certe mie cose non funzionavano, ma poi invece la gente rideva''.

< Precedente   Prossimo >