Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Arte arrow Concerto col M░La Banca a Rossano
Skip to content
Concerto col M░La Banca a Rossano PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
giovedý, 20 novembre 2014 05:27
ImageLa X^ edizione della “Città della Musica”approda nei palazzi gentilizi della Bizantina IL TRIO ARS CLARINETTI KALAMUSE’ (di cui fa parte il nostro concittadino sibarita M° Rodolfo La Banca)  NEL MUSEO DELLA VENERABILE MADRE ISABELLA DE ROSIS Concerto gratuito in programma sabato 22 Novembre con inizio alle ore 19:15 a ROSSANO – Dopo i successi dei primi due appuntamenti della rassegna che hanno registrato una folta partecipazione di un qualificato pubblico proveniente da svariati angoli del territorio calabrese, sabato 22 novembre la fortunata kermesse musicale della “Città della Musica”, giunta  alla sua decima edizione, approda nei palazzi gentilizi della bizantina

Con inizio alle ore 19:15, il concerto gratuito del Trio Ars Clarinetti Kalamusè, composto dai maestri Rodolfo La Banca, Domenico Marcello Rubinati e Angelo Litrico, si esibirà sulle note dei grandi della musica classica Mozart, Stadler, Gherardeschi, Telemann, nella suggestiva location architettonica del Museo della Venerabile Madre Isabella De Rosis, gioiello nel cuore pulsante del centro storico di Rossano. Durante il concerto è prevista la partecipazione di Simona Corino e Silia Valente con il commento storico artistico dell’architetto Cesare Umberto Lavia.

L’evento è organizzato dal CENTRO STUDI MUSICALI “G. VERDI” con la preziosa direzione artistica del M° Giuseppe CAMPANA, con il supporto del FAI (Fondo Ambiente Italiano) di Cosenza, la partnership della Pro Loco Rossano “La Bizantina”, del periodico la “Voce”,GULLIVER LIBRERIE di Granata Group e dell’azienda Gallo. Mediapartner TELE A 57  la tv della Sibaritide canale 74 del Dgt.

Image 

< Precedente   Prossimo >