Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Letteratura arrow LIBRI arrow Gli Accordi di Basilea 3 (libro)
Skip to content
Gli Accordi di Basilea 3 (libro) PDF Stampa E-mail
Scritto da A.M.Cavallaro   
mercoledý, 09 gennaio 2013 08:13
ImageQuando scopri che un giovane, che conosci fin da quando era bambino, oltre ad essere un buon calciatore, ha conseguito due lauree una in economia delle Istituzioni e l'altra in Scienze Bancarie e assicurative ed ha già al suo attivo un paio di pubblicazioni in materia economica, di colpo ti rendi conto che hai a che fare con un uomo in gamba, volitivo e che esprime sicurezza e suscita rispetto, oltre all'innata simpatia. Tutto ciò è accaduto quando il mio amico Pasquale Capuano da Sibari, mi ha regalato l'ultima sua pubblicazione dal titolo "Gli accordi di Basilea 3" e sotto-titolo "Cronostoria degli Accordi e sviluppo del nuovo trattato a seguito della crisi finanziaria 2007/2008". Argomento serio, che può apparire ostico a chi non è introdotto nelle problematiche bancarie e finanziarie, ma, anche con la mia relativa poca conoscenza della materia trattata, dopo aver letto le 120 pagine del volumetto, ho finalmente compreso che cosa volessero significare le sigle Basilea 1, 2 e 3. Basilea, una città nella quale ho vissuto e lavorato per un certo periodo della mia vita, per me significava lavoro si, ma anche divertimento, città dove ho intrapreso la mia prima attività lavorativa e iniziato poi la mia prima esperienza in campo musicale, ora ho scoperto, grazie al dott. Pasquale Capuano, la sua valenza internazionale nel campo dell'alta finanza.

Le prefazioni sono state affidate  al dott. Pietro Pignataro e al dott.Giovanni Marinzuli, ambedue importanti funzionari della Banca Unicredit, ma nell'incipit del libro, l'autore ha voluto introdurre delle citazioni del grande scienziato Albert Einstein che riporto di seguito e che certamente sono un invito a riflettere in modo positivo sulle situazioni di crisi che possono apparire drammatiche, ma che poi, se ben gestite, sono sicuramente uno stimolo a migliorarsi e creare condizioni di vita migliori e soddisfacenti. Invito gli amici che seguono il nostro sito a procurarsene una copia, garantisco che sarà una lettura interessante e proficua per migliorare le proprie conoscenze in materia economica e per  guardare la crisi attuale, che stiamo vivendo, in modo meno negativo e più propositivo, uno squarcio di luce, insomma, particolarmente brillante in un buio tunnel che poteva sembrare senza speranza.

Image
il dott. Pasquale Capuano

"E' dalla crisi che nasce l'inventiva,
le scoperte e le grandi strattegie"


"Chi supera la crisi supera se stesso,
senza essere superato"


"La vera crisi è la crisi dell'incompetenza"

"Senza crisi non ci sono sfide
e senza sfide la vita è una routine,
una lenta agonia"

"Senza crisi non ci sono meriti"


Dopo queste interessantissime massime di Einstein, leggere il libro è quasi un dovere.

Antonio MIchele Cavallaro

(Chi lo desidera può richiedere il volume presso di noi scrivendo a , il costo è di € 12,00")

< Precedente   Prossimo >