Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Arte arrow Premio "Mimmo Canonico" a Guidonia
Skip to content
Premio "Mimmo Canonico" a Guidonia PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
venerdý, 12 ottobre 2012 22:55
ImageSi è svolta, con notevole successo di pubblico e di critica, domenica 7 ottobre,  a Guidonia, in Piazza 2 giugno, la prima edizione del Premio nazionale Mimmo Canonico “Agave d’Oro” organizzata dal Comune e dalla associazione Mimmo Canonico Onlus. Fin dalle prime ore del giorno il territorio è stato animato dalla presenza dei numerosi pittori accorsi dalle diverse regioni e provincie per partecipare all’estemporanea che aveva per tema la città di Guidonia Montecelio. I 34 pittori partecipanti al concorso,si sono posizionati ai bordi delle vie cittadine, in pineta, nei vicoli di Montecelio, all’interno delle rotatorie dei percorsi stradali, per cogliere con la loro sensibilità e capacità l’”anima” della città, essi hanno saputo portare una ventata di colore in un territorio non sempre favorevole per l’arte, consentendo a molti cittadini, soprattutto bambini, di osservare tecniche e  capacità, tra i pittori spiccavano nomi famosi.

Alle ore 17,00 piazza 2 giugno si è animata con la presenza delle divise degli ufficiali dell’aeronautica, di cittadini, di famiglie,tutti curiosi di vedere le fotografie vincitrici del concorso fotografico che vedeva Guidonia Montecelio ritratta in bianco e nero, a colori, modificata e colorata dai ritocchi fotografici, vista anche con gli occhi dei bambini che la abitano e che hanno colto aspetti curiosi e insoliti. La categoria junior del concorso fotografico ha visto premiati i minori Zeppa Leonardo primo classificato, Banita Robert secondo classificato, Ricci Federica terza classificata. Inoltre sono stati consegnati premi speciali a Mammana Giovanna e Felli Sofia.  I premi sono stati consegnati dal Presidente della Mimmo Canonico Onlus  coadiuvata  da una cittadina di Montecelio  che indossava la tradizionale “vunnella”. L’”Agave d’Oro” per la fotografia in bianco e nero è andata al fotografo non professionista Mammana Federico, l’”Agave d’Oro” per la fotografia a colori al fotografo professionista Mastrojanni Marco, premi speciali sono andati a Zeppa Fabrizio, Cicini Matteo e Banita Andrei.

Le note del “va pensiero” cantato dalla soprano Salvati Monia e dal tenore Armando Antonucci, accompagnati alla tastiera dal maestro Di Petrillo Alessandro, si sono diffuse nella piazza coinvolgendo e commuovendo il pubblico, le capacità vocali e strumentali sono state eccellenti e il  brano “Ti voglio tanto bene” è stato il  messaggio positivo per tutti i presenti.

 “Agave d’Oro” al colonnello pilota Rino Toderoper l’opera intitolata “Distintivi dei piloti militari delle forze aeree del mondo”. L’autore ha spiegato ai presenti come è nata la sua passione percercare e collezionare i distintivi dei piloti militari,incarichi di servizio, durante la sua carriera attiva,lo hanno portato in diverse parti del mondo tra colleghi di varie nazioni, è cominciata così la raccolta dei distintivi e soprattutto la curiosità di conoscerne l’origine e il significato. Dopo anni di studi e ricerche Rino Todero ha concluso il suo lavoro condensandolo in un libro per gli appassionati che, viste le scarse pubblicazioni in materia, diverrà un prezioso testo di riferimento.

I presenti, a questo punto, hanno avuto modo di ascoltare  la cantautrice Alice Felli, giovane promessa della musica italiana, già vincitrice della borsa di studio della scuola di Mogol, che ha interpretato due sue canzoni: “Un confetto al veleno” e “L’odore del sangue”. Dalla chitarra e dalla voce di Alice è scaturita emozione pura!

Infine, a coronamento di una giornata dedicata interamente all’arte, sono stati premiati i vincitori del concorso di pittura in estemporanea. La Commissione giudicatrice dopo aver considerato molto buono il livello espresso complessivamente dai partecipanti, ha proceduto ad una analisi tecnico – estetica di ciascuna opera pittorica valutandone l’aderenza al tema, la composizione, lo spazio/profondità, il colore, la luce, forma e tecnica, le schede di valutazione sono state consegnate ai vincitori. L’”Agave d’Oro” è andata al 1° classificato: Pierini Giampiero di Roma, il 2°classificato è stato Tomassi Alvaro di Avezzano (AQ), il 3° classificato è stato Costanzo Francesco di Torre Cajetani (FR), il 4° posto è andato a Inno Michele di Isernia. Il 5° e il 6° premio sono andati rispettivamente a Cartia Franco di Guidonia e a Del Vescovo Mauro di Passo Corese. Una giuria popolare composta dai cittadini presenti ha espresso il proprio parere votando l’opera di Grillo Manuel al quale è andata una apposita targa ricordo.   A presiedere la piazza, in  rappresentanza del  Comune di Guidonia Montecelio è stato il Consigliere Tuzzi Gianniche ha accolto e salutato i numerosi cittadini convenuti per assistere all’evento.La presidente della Mimmo Canonico Onlus, nel chiudere la manifestazione, ha ringraziato i presenti auspicando che l’iniziativa possa essere riproposta anche negli anni futuri visto il successo e l’interesse suscitati, la partecipazione entusiasta  dei concorrenti e  la presenza attiva e sentita di tanti cittadini.

Associazione onlus "Mimmo Canonico"

< Precedente   Prossimo >