Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Eventi arrow 26°Premio Nazionale "Troccoli"
Skip to content
26°Premio Nazionale "Troccoli" PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
sabato, 12 maggio 2012 09:00
Image
una foto della scorsa edizione
I riconoscimenti del 26° Premio nazionale Troccoli Magna Graecia saranno consegnati sabato 26 maggio  nel teatro comunale di Cassano, alle ore 18, alla presenza di rappresentanti di istituzioni civili, militari e religiose. Per la “saggistica” il premio è andato a Gaetano Passarelli, docente universitario, esperto in Paleografia greca, Scienze ecclesiastiche orientali e Liturgia bizantina; per la “ricerca” a Mara Jessica Vincenzi per la tesi di laurea: Lo Stato di Cassano dai Principi Sanseverino di Bisignano ai Duchi Serra Cassano; per la sezione “Targa Francesco Toscano”, a Tullio Masneri,  dirigente scolastico, esperto in Storia e archeologia della Sibaritide; mentre per il “giornalismo” il riconoscimento è stato assegnato a Monica Caradonna, scrupolosa e attenta autrice di reportages dall’Italia e dall’estero, ideatrice, artefice e direttrice del settimanale “Wemag”; per la “fotografia” a Gaetano Gianzi, medico radiologo per professione, fotografo per passione ma con grande competenza tecnico-professionale, dotato di una raffinata sensibilità artistica e culturale che riesce a imprimere nelle sue foto. Per la sezione scuola e promozione culturale i riconoscimenti saranno premiati gli studenti di scuole e istituti scolastici risultati vincitori. Condurrà il giornalista Gianpaolo Iacobini. In occasione del centenario della morte di Giovanni Pascoli, l’incontro di studio prevede la presentazione del volume Nel mare di calipso, di M. Cavallo e P. Bruni: relazionerà Pierfranco Bruni.  Al Premio è stato accordato il patrocinio, inoltre,  della Presidenza del Consiglio regionale della Calabria e  del Ministero dei Beni Culturali  e della Direzione generale dei Beni Librari.


                                                       L’Ufficio stampa e comunicazione
                                                          

< Precedente   Prossimo >