Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Eventi arrow L'Aria che tira - 3.a Puntata
Skip to content
L'Aria che tira - 3.a Puntata PDF Stampa E-mail
Scritto da M.Sanpietro   
mercoledý, 13 aprile 2011 20:19
ImageRitorna questa sera alle 22,20 su Telelibera Cassano "L'Aria che tira" programma ideato e condotto da Tonino Cavallaro. Andrà in onda questa sera alle 22,20 e domani  14 aprile in replica nel pomeriggio alle 14,50 subito dopo il telegiornale locale. In questa puntata saranno ricordate le figure di due amici che sono scomparsi a pochi giorni l'uno dall'altra colpiti da quello che viene definito il male del secolo. Si tratta di Antonio Canonico, volontario della Misericordia e Wilma Pellegrini, scrittrice, poetessa e tant'altro ancora, di ambedue abbiamo scritto sul nostro sito e sicuramente scriveremo ancora. In studio dono intervenuti  colleghi di Antonio Canonico, il presidente della Misericordia Domenico Martino, Geska Schifini e Carmen Zullo, che hanno ricordato con commosse parole il compagno di tanti interventi in aiuto dei bisognosi. Altro ospite il M° Mauro Aluigi direttore della corale a quattro voci miste "Fenice Ensemble" che ha raccontato degli esordi di questo gruppo canoro e della musica rinascimentale che eseguono. Il Clou della puntata, però, è costituito dall'incontro con il presidente della Camera di Commercio di Cosenza, che Cavallaro ha registrato nel suo studio. Si è parlato di aeroporto e della Banca di Garanzia che la Camera di Commercio istituirà in favore dell'imprenditoria cosentina.

Image
il pres.Gaglioti col conduttore
La parte musicale del programma è stata riempita con un brano eseguito a 4 voci miste dalla corale "Fenice Ensemble": "Tourdion" una composizione del XVI° sec. di Pierre Attaignant  e dal giovane musicista e talentuoso fisarmonicista Salvatore Praino di soli 14 anni che ha eseguito due brani di notevole difficoltà tecnica con un briciolo di emozione ma in modo impeccabile: Elettrico, un coinvolgente valzer e una polka dal titolo abbastanza significatico "Tutto Pepe".
Il conduttore, in chiusura, ha dedicato la canzone di chiusura ai due amici scomparsi non senza una leggera nota di commozione.  Cavallaro non ha mancato di ringraziare i numerosi spettatori del programma ed ha nominato una serie nutrita di persone che hanno scritto o telefonato in segno di approvazione soprattutto per la seconda puntata durante la quale si è parlato di ambiente e dei problemi che l'inquinamento crea alla salute di tutti, si tratta di decine di spettatori da tutto il territorio sibarita, da Rossano a Trebisacce, da Acri a Corigliano a significare che quando gli argomenti sono particolarmente sentiti la popolazione risponde in modo massiccio e interessato. Coloro che volessero comunicare con il conduttore per dare consigli e suggerimenti possono farlo attraverso Facebook dove è stata aperta una pagina specifica, basta scrivere nell'apposito spazio di ricerca "L'aria che tira", oppure tramite e-mail al seguente indirizzo: Quella di stasera è sicuramente una puntata da non perdere. Buona visione

Image
Il giovane fisarmonicista Salvatore Praino
 

< Precedente   Prossimo >