Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow l'Opinione arrow Bravi sindaci della Sibaritide
Skip to content
Bravi sindaci della Sibaritide PDF Stampa E-mail
Scritto da L.Imperio   
giovedý, 24 marzo 2011 20:55
Image
Scopelliti
Finalmente, per chi scrive, a Cassano, nel teatro Comunale, il 18 di marzo 2011, si  è svolto un convegno molto interessante, sia da un punto di vista politico, sia da un punto di vista strategico, per le popolazioni della Sibaritide.  Il plauso del successo va, certamente, rivolto e riconosciuto al Comune organizzatore, a quello di Cassano all'Ionio, e, conseguentemente, al Sindaco, On. Gianluca Gallo. Egli, cercando di interpretare i sentimenti, le attese, le istanze, i bisogni delle popolazioni di un vasto territorio, come quello della Sibaritide e del Pollino, ha offerto, alla Comunità Cassanese, un' occasione, speriamo d'oro, per:
a)    conoscere fisicamente i protagonisti istituzionali del comprensorio;
b)    apprezzarne le qualità morali e intellettuali;
c) condividerne le idealità progettuali e realizzatrici, nel tentativo di recuperare al progresso civile, sociale, legale, economico e culturale, un territorio vasto della Calabria e, per troppo tempo, trascurato.

Nel convegno, abbiamo avvertito, al di là di qualche sfumato riferimento storico sulle responsabilità dei ritardi delle realizzazioni sul comprensorio, una convergenza di intendimenti difficile a riscontrarsi.

I protagonisti ci sono sembrati decisi e orgogliosi di esporre le proprie convinzioni, basate su analisi di studi approfonditi, di conoscenze accumulate negli anni, di curiosità scientifiche, legislative e culturali.

Ci siamo anche compiaciuti del fatto che, nel clima della serata, il " politichese " non abbia padroneggiato, il confronto civile abbia prevalso, le linee-guida siano emerse in tutta evidenza, lo stereotipo del convegno di propaganda partitica non abbia avuto né  luogo, né spazio.

Così deve sempre procedere una classe politica che voglia tornare ad essere al servizio del territorio e del cittadino.

Image
prof.Filareto e il prof.Rossi
Gli interventi del Sindaco FILARETO di Rossano, dell' assessore Comunale di CORIGLIANO, del Sindaco di CROSIA, del Sindaco di CROPALATI, del Sindaco di Cassano GALLO, hanno catturato l'attenzione dei presenti perché tutti hanno esposto le ragioni del PIANO STRUTTURALE ASSOCIATO in modo sobrio, chiaro e convincente. Essi sono riusciti ad evidenziare gli OBIETTIVI da perseguire, i contenuti, i tempi, i mezzi, le verifiche del piano e hanno invitato le popolazioni a sentirsi coinvolte e a vivere le indicazioni annunciate come proprie.

Bravi  SINDACI DELLA SIBARITIDE! Avete reso al nostro Comprensorio un grosso servizio. Il convegno è risultato, pure, impreziosito dalla presenza e dall' intervento del Governatore della Calabria, On. Scopelliti, dal chiarissimo Prof. ROSSI dell' Università della Calabria, dai tecnici del progetto. A tutti va il nostro sentito apprezzamento per il qualificato contributo offerto alla riuscita del convegno.

Al Presidente SCOPELLITI sentiamo la necessità di rivolgere un invito. Voglia prendere atto, Sig. Presidente, che la Sibaritide ha una classe dirigente degnissima di rappresentanza politica; che essa va sostenuta al di là dell' appartenenza partitica; che i cambiamenti avvengono se partono dal basso; che i sistemi di sviluppo e di progresso si creano e si affermano se le risorse umane e materiali si rispettano e si individuano con capacità di discernimento; che la Sibaritide UNITA ha cominciato a prendere coscienza piena delle sue problematiche e le vive tutti i giorni traumaticamente.

Essa, adesso, vuole iniziare un processo di sviluppo qualificato, incisivo e sostenibile, per tentare di frenare la DISOCCUPAZIONE E LA CONTINUA EMIGRAZIONE.

Grazie, PRESIDENTE!

Luigi IMPERIO

politici
uomini politici e sindaci del comprensorio
 

< Precedente   Prossimo >