Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Eventi arrow Auto d'epoca a Sibari
Skip to content
Auto d'epoca a Sibari PDF Stampa E-mail
Scritto da M.Petroni   
giovedý, 14 ottobre 2010 07:38
ImagePromossa dal dott. Manlio Stassi, farmacista ora in pensione, che innamorato delle bellezze naturalistiche della sibaritide, da tempo vi ha messo le tende, impegnandosi anche alla guida dell’associazione Laghi di Sibari, è stata istituita la Fondazione R.A.M.A., acronimo di Restauro Auto e Moto d’epoca.  La fondazione, sarà presentata al pubblico domenica 17 ottobre, alle ore 10:00, presso il villaggio turistico “Minerva” di Marina di Sibari. Alla manifestazione, sono stati invitati a partecipare, in modo particolare, tutti i presidenti di Club Auto e Moto storiche della Calabria. La  "Fondazione", ha esordito Manlio Stassi, ha come scopo la raccolta, il restauro e la conservazione di ogni mezzo di locomozione a partire dal carro agricolo, alla bicicletta, alle locomotive ferroviarie alle barche,ai trattori agricoli, alle carrozze e persino agli aerei se questi sono i pezzi che hanno fatto la storia della nostra civiltà.

Ovviamente, ha aggiunto, tra gli elencati pezzi, si collocano i nostri gioielli d'epoca (auto e moto) di cui la fondazione è già abbastanza rifornita  ( circa 25 mezzi sino ad oggi). Ma gli scopi e le finalità della fondazione " R.A.M.E." ( restauro auto moto epoca), ha argomentato, non si arrestano al restauro e alla conservazione dei mezzi d'epoca ma si prefiggono, e ciò è contemplato  nell'atto costitutivo della medesima, anche la costruzione di un Museo a cui tutti possono partecipare nella qualità di "sostenitore", qualità prevista dallo statuto sociale della fondazione. Ma. ancora non è tutto. Gli scopi della fondazione, non si esauriscono con i beni materiali, pur necessari, ma continuano con una serie di attività difficile a descriversi. Tra tutte, il presidente Stassi, ha indicato quella ritenuta come “la più importante”:  unire tutti i club specialistici di Calabria con un solo filo "conduttore", con una medesima politica di sviluppo, mostre e iniziative varie la cui priorità assoluta sarà di certo,  l'autonomia di ogni club, ma sicuramente l'armonia e l'amicizia vera che dovrà costituire punto di partenza e di arrivo dell’iniziativa non più in contrapposizione di un club contro l'altro, ma tutti uniti dalla stessa passione e da politica uniforme. Tali obiettivi, ha sottolineato,saranno oggetto di impegnativi dibattiti che la fondazione  organizzerà per il futuro, spostando la platea da Sibari, a turno, in altre città. Alla cerimonia di presentazione della Fondazione R.A.M.E., oltre ai presidenti dei club, interverranno, tra gli altri, il sindaco Gianluca Gallo, assessori regionali, provinciali e comunali, autorità militari e religiose. Ogni presidente di club è stato invitato a partecipare, unitamente a un massimo di altri tre equipaggi.

Mimmo Petroni

< Precedente   Prossimo >