Skip to content

Sibari

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color
Advertisement
Vi Trovate: Home arrow Arte arrow FISA-CONCERTI A SIBARI E CERCHIARA
Skip to content
FISA-CONCERTI A SIBARI E CERCHIARA PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
mercoledė, 26 agosto 2009 12:02
tunno
il M° Tunno
Sulla scia del successo ottenuto a Civita e a Sibari, rispettivamente il 18 e il 19 agosto, la  SYBARIS ACCORDION SCHOOL diretta dal M° Domeinco Tunno ha programmato due concerti d'eccezione ancora a Sibari domani 27 Agosto e a Cerchiara di Calabria il 28. I due concerti oltre alle esecuzioni magistrali cui il M° Tunno ci ha abituati ormai da anni, vedranno alla ribalta due autentici assi della fisarmonica: il campione del mondo di fisarmonica diatonica (Organetto) M° Giuliano Cameli e il concertista di fama mondiale M° Giancarlo Caporilli. L'invito a partecipare è rivolto a tutti gli appassionati di musica e di questo strumento in particolare. Nella seconda parte pubblichiamo alcune notizie sui tre maestri e la locandina in formato PDF. Arrivederci quindi domani a Sibari e dopodomani a Cerchiara.

(Locandina concerto a Sibari)

 

CURRICULA ARTISTI   

M° Giuliano Cameli   

cameli
Il m° Cameli col suo strumento
Il M° Giuliano Cameli è nato a San Benedetto del Tronto (AP).Sin dall’età di 4 anni dimostra un particolare interesse per la piccola Fisarmonica Diatonica (Organetto).Come compositore pubblica con le EDIZIONI BERBEN nel 1984 il primo e unico metodo per organetto a 2 e 4 bassi, un album di musica e una musicassetta.Vince il Campionato Mondiale nel 1988.Viene nominato PRINCIPE DELL’ORGANETTO e poi AMBASCIATORE NEL MONDO CON L’ORGANETTO della città di CASTELFIDARDO, patria della Fisarmonica Italiana.Svolge intensa attività artistica in tutto il mondo con apparizioni nelle TV di Stato e private, come: SUDAFRICA, NUOVA ZELANDA, AUSTRALIA, EGITTO, MESSICO, VENEZUELA, ARGENTINA e tutta Europa.Cura in particolare la divulgazione dell’insegnamento dello strumento nelle varie scuole.

M° Giancarlo Caporilli

Il Fisarmonicista per tutti

Mā Caporilli
Il M° Caporilli
Nato a Roma il  18 dicembre 1947, inizia gli studi  musicali all’età di 4 anni sotto la guida del M° Fernando Chierici ; studia fisarmonica , pianoforte , armonia e composizione con il M° Silvio Aureli  con il quale , già all’età di 14 anni , incide numerosi dischi per la “R.C.A Italiana” come “Prima fisarmonica “ della “Fisorchestra  Farfisa“. Conosciuto nei più noti ambienti musicali sia in  Italia che all’Estero , ha tenuto centinaia di concerti come ospite d’onore in vari Paesi del mondo : Inghilterra , Svizzera , Scozia , Spagna ,Francia , ex  Jugoslavia ,Romania ,  Olanda ,Canada  e viene tutt’oggi  definito “ Il fisarmonicista per tutti “ poiché ha un repertorio talmente vasto che può spaziare in ogni genere musicale: classico , lirico, sinfonico  ,liturgico , leggero , pop , jazz. Si è sempre esibito come “Concertista di fisarmonica solista” anche per importanti associazioni tra le quali “ARI”,ARMONI” ,“ANC”, ma  ha fatto parte anche di molti gruppi orchestrali come pianista e tastierista in trasmissioni radiofoniche e televisive. Iscritto alla SIAE  dal 1968 sia come compositore che autore della parte letteraria,  ha composto circa 300 brani per solisti e per orchestre di fisarmoniche collaborando con molte case editrici :  Eridania , Bèrben , Phjsa , Studio Corrado ,Apriliana e Roxburgh , sia in Italia che negli Stati Uniti .Le sue composizioni  vengono date come brani d’obbligo in molti concorsi Nazionali ed Internazionali di fisarmonica dove spesso svolge funzioni di Presidente di  giuria . Nel 1988 viene insignito con la “ Croce della C.E.A “(Confederation Europea Accordionist ) per meriti artistici . Nel 1989 uno dei suoi  brani , dal titolo “Rapsodia” viene segnalato durante il  “6° Concorso Internazionale di composizione per fisarmonica” e stampato dalle edizioni “Bèrben” di Ancona . Nel 1992 ,viene premiato ancora con la “croce della C.E.A.”(Confederation Europea Accordionist) come compositore e concertista.Dal 26 ottobre 1999 , il calco della sua mano destra viene conservato presso il “ Museo internazionale della fisarmonica” di Recoaro Terme ( Vicenza )  insieme a quelli di altri  fisarmonicisti di fama mondiale. Il 26 maggio 2000 a Roma gli viene assegnato il “ Premio Internazionale Enrico Caruso  anno 2000 “ per la diffusione della musica e dell’arte  italiana nel mondo. Ha registrato numerose musicassette incidendo sia brani di sua composizione che di altri autori famosi curandone personalmente gli arrangiamenti e le orchestrazioni. Nel 2001 esce il suo primo C.D. (fisarmonica solista) , dal titolo: “ Noi due”. Nel 2002 esce il suo secondo C.D. (fisarmonica solista) ,dal titolo: “Adios Piazzolla”. Nel 2004 esce il suo terzo C.D. (fisarmonica solista) , dal titolo:”Slalom”. La C.E.A. , nel 2004 , lo premia per la terza volta con una croce al merito come fisarmonicista e compositore. Nel 2005, a Massafra (Taranto) dopo un suo concerto, l’editore Nino Bellinvia, a nome della “M7N” (Guida internazionale musicale del mondo delle sette note) lo premia per meriti artistici come fisarmonicista più impegnato in campo internazionale.Nel 2007 a Capistrello (Aquila) durante l’ottava edizione del ”Festival internazionale della fisarmonica” gli viene consegnato dal M° Carmine di Marco il ”Premio alla carriera”.     

M° Domenico TUNNO 

Si avvicina alla musica fin da bambino dimostrando ottime capacità e spiccate doti artistiche.Ha iniziato lo studio della fisarmonica classica a tasti sotto la guida del M° Lucio Cortese (compositore e didatta di fisarmonica), diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Centro Didattico Musicale Italiano di Ancona, diploma conferitogli dai Maestri Gervasio Marcosignori e Bio Boccosi (entrambi Oscar Mondiali della fisarmonica).Successivamente mostra interesse verso la fisarmonica a bottoni, in particolare per il bajan, ed inizia un nuovo percorso di studi con tale strumento seguendo un repertorio da concerto (classico e variété), mediante l’uso di tecniche strumentali d’avanguardia, sotto la guida del M° Gianluca Pica (diplomato al Conservatorio “E. Varese” di Parigi), e successivamente con il M° Alessandro Mugnoz (docente di fisarmonica presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G.B. Pergolesi” di Ancona).Si avvicina in seguito alla fisarmonica diatonica (organetto) sotto la guida del M° Giuliano Cameli (campione del mondo di organetto) e al pianoforte sotto la guida del M° Giorgio Luzzi. Ha frequentato Corsi di Perfezionamento con i Maestri: Francesco Visentin (compositore, editore e didatta di fisarmonica), Vladimir Zubitsky (Ucraina, campione del mondo di fisarmonica), Claudio Jacomucci (campione del mondo di fisarmonica), Nathalie Boucheix (Francia, campionessa del mondo di fisarmonica), Jacques Mornet (Francia, considerato uno dei migliori insegnanti di fisarmonica del mondo).Ha partecipato ad importanti concorsi di fisarmonica a livello nazionale e internazionale classificandosi sempre ai primi posti, fra i quali: Capistrello (AQ) 1° posto assoluto con 99/100, Erbezzo (VR) 1° posto, Locorotondo (BA) 1° posto, ecc.....; e a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche su Rete Alfa, Tele Europa Network, Telelibera Cassano, Radio Pollino e si è esibito nel 2002 e nel 2003 nella trasmissione televisiva RAI: “UNO MATTINA ESTATE” come membro della Fisorchestra formata dal M° Carmine Di Marco.Nel 2001 il Presidente della Provincia di Cosenza, Prof. Antonio Acri, dopo un’importante concerto di fisarmonica gli rilascia un attestato di merito con “stima e ammirazione” quale direttore artistico della manifestazione.Significativi sono stati gli elogi ricevuti dopo alcune sue performances dall’ On. Gianni Rivera, Alessandro Greco e Beatrice Bocci.Ha collaborato alla realizzazione di un film cortometraggio sulla storia della fisarmonica prodotto dalla DIGITAL DESK di Roma.È stato membro di giuria dei Concorsi nazionali e internazionali di fisarmonica, svoltisi in Italia di: S. Cesareo (Roma), Capistrello (AQ), Bocchigliero (CS), Poggio Mirteto (RI), Cerchio (AQ), Rieti, S. Giacomo d’Acri (CS), Rossano Calabro (CS).Ha diretto il “GIOACCHINO ROSSINI” ACCORDEON ENSEMBLE, un complesso di fisarmoniche formato con i suoi allievi, con il quale ha ricevuto importanti consensi ed ha partecipato al Concorso Internazionale di Capistrello (AQ) classificandosi al 1° posto.Dirige la “SYBARIS ACCORDION SCHOOL”, dove insegna fisarmonica a tasti e a bottoni, a “bassi standard” e a “bassi sciolti” (sistema “per quinte” e per “terze minori”), organetto e tastiera elettronica; che è considerata nell’ambito fisarmonicistico una delle migliori scuole della Calabria, grazie ai notevoli ed importanti risultati artistici conseguiti in tutta Italia, in questi anni, da molti allievi.Hanno scritto di lui: La Gazzetta del Sud, La Provincia Cosentina, Il Quotidiano della Calabria, Il Piccolo del Mezzogiorno, Il Municipale, Strumenti e Musica, Fisarmoniae, Accordion’s Digest.  

PER CONTATTI:             Tel: 335.8361384              E-mail:

 

< Precedente   Prossimo >